Coppa Italia. L’Ortese vince e convince, San Sebastiano ko

ORTA DI ATELLA. Ortese in gran spolvero:in una settimana due vittime come Anacapri e San Sebastiano al termine di prove convincenti.Sugli scudi tutto il team con una lode per Riccardo Giovanni letale come non mai sotto rete.

Primo tempo di studio con gli atellani gan protagonisti. Riflettori puntati decisamente su Riccardo bomber dal fiuto del gol inesauribile:una spina nel fianco degli avversari e sempre pericoloso in zona gol anche oggi. Al 15′ palo pieno su calcio di punizione. Al 35′ su calcio d’angolo al termine di un’azione di Di Palma tocca la parte esterna della traversa.Al 52′ fuga di Riccardo dalla destra abile nel crossare al centro per l’accorrente Di Palma:palla in rete e meritati applausi per il gioiellino atellano. Al 65′ raddoppio locale:assist di Riccardo per Di Micco atterrato in area. Penalty trasformato dallo stesso Riccardo per la prima rete in maglia Ortese. Ancora vicino al gol il pericoloso attaccante . Al 72′ gli ospiti accorciano le distanze:colpo preciso in area di Battaglia . Nel minuto successivo pressing ospite con Battaglia e Battistelli con l’ottima respinta di Giallaurito.

All’81’ Cantile dopo uno scambio con Riccardo colpiva il palo col portiere battuto.

.Al 92′ ancora atellani pericolosi:Pezzella complice il portiere in uscita coglie il palo pieno.Al triplice fischio finale applausi meritati per un ragazzino di 37anni come Riccardo che può far sognare tutta Orta di Atella.

Felicissimo il segretario Miscino:Oggi mancava per un problemino al ginocchio Nicola Celio. CՏ armonia, compattezza e voglia di far bene. Mercoledì andremo a Nola:cՏ voglia di far bene da parte di tuttiPiero Cristiani ha la voglia giusta per questa squadra

Il vero volto della squadra del San Sebastiano sarà definitivamente delineato in settimana come annunciato in sala stampa al termine della gara dal direttore sportivo Mario Perna:Mi complimento per l’Ortese per la buona gara. Hanno meritato il successo. Noi siamo andati l√¨ non per snobbare la gara ma per vedere alcune cose nostre abbiamo preferito giocare con sette otto under. Noi abbiamo rispettato tutti. Entro mercoled√¨ definiremo al meglio la rosa del campionato

ASD ORTESE:Giallaurito, Fedele, Costanzo,Pellino(76′ Auletta),Lessa, Chianese, Mozzillo (25′ Andro), Di Micco, Di Palma(75’Pezzella), Riccardo, Cantile A disp:Cavaliere,Andro, Medina, Silicio All. Cristiani

SAN SEBASTIANO MARI: Agrillo,Andreozzi,Battaglia, Battistelli, Del Dufo, Cerullo, Trincone(75’Greco) Improta, Ruggiero, Arciello,Vitiello(76′ Terracciano) A disp:Di Franco, Sorrentino,Greco, Terracciano,Di Fenza All. Castellano

NOTE:ammoniti Castiglia,Improta, Ruggiero ;spettatori centocinquanta circa;

RETI:52’Di Palma(ort)-65′ rig. Riccardo(ort)-72’Battaglia(san)

ARBITRO:Acanfora di Salerno

MARIO FANTACCIONE