Coppa Italia D. La Nocerina tiene botta 70′, poi cede: la Turris vince 2-1

Buona la prima – se si può dire cos√¨- per la Nocerina di mister Gerardo Viscido. I rossoneri impegnati questo pomeriggio nel derby della fratellanza a Torre del Greco escono dal “Liguori” a testa, alla luce del ritardo di preparazione rispetto ai corallini ma soprattutto visto il valore e gli obiettivi delle due squadre in campo. I molossi hanno resistito per 71 minuti prima dell’ 1-2 micidiale dei padroni di casa in 7 minuti di Caso prima e Longo poi. Il gol della bandiera degli ospiti è realizzato dal giovane Manolo Cioffi all’ ’89. Buone le indicazioni del campo per Viscido che ha ancora tanto da lavorare sulle gambe e sulla testa dei suoi ma che sicuramente potrà vantarsi di aver tenuto il passo di una squadra costruita per vincere in D.

TURRIS–NOCERINA: 2-1

 

TURRIS (4-3-3): Casolare, Esempio, Marotta, Franco, Varchetta, Lagnena, Vacca (37’st Leone), Auriemma (31’st Formisano), Longo (43’st Guarracino), Cunzi (37’st Signorelli), Celiento. A disp. D’Inverno, Federico, Aliperta, Fabiano, Messina. All. Grimaldi

NOCERINA (3-5-2): Scolavino, Montuori, Salto, Coulibaly (29’st Cioffi), Caso, Pecora, Odierna, Di Martino (19’st Silano), Simonetti (35’st Giorgio), Orlando, Vatiero (43’st Festa). A disp. Novelli, De Feo, Di Fraia, Ferri, Capaccio. All. Viscido

ARBITRO: sig. Ermes di Paola. Assistenti: Dell’Orco di Policoro e Signore di Venosa

MARCATORI: 27’st Cunzi (T), 33’st Longo (T), 44’st Cioffi (N)

NOTE: ammoniti: Celiento (T), Signorelli (T), Esempio (T), angoli: 8-1; recupero: 0’pt; 5’st

Marco Balestrino