Città di Sant’Arpino corsaro a Baia: al Chiovato Virtus domata 4-0

Ingrana la seconda vittoria consecutiva il Città di Sant’Arpino, che dopo la vittoria di sette giorni fa contro il Lacco Ameno, a domicilio supera il Virtus Baia 4-0.

Il racconto della gara
Dopo 12′ grande occasione per gli ospiti: Di Fusco salva praticamente sulla linea il colpo di testa di Minichino su corner di Marziale. Al 17′ Sant’Arpino avanti: il fraseggio al limite dell’area passa per Minichino che prende palla e buca il portiere sul secondo palo. Al 23′ i locali: da fuori Carannante, palla a lato. Al 26′ arriva il raddoppio ospite: Marziale dai 23 metri la mette nel sette dove D’Isanto non può arrivare. Al 38′ 0-3 ospite: Minichino sulla spizzata di Kamal insacca col mancino. Al 43′ ci prova il Baia: Crispino la blocca sul rasoterra di Visconti.

Al 49′ il Sant’Arpino cala il poker: Del Prete sulla palla al bacio di Cacace scatta e salta D’Isanto in pallonetto. Al 34′ chance per i locali: Crispino devia in angolo il tiro ravvicinato di Spadera. Al 37′ gli ospiti: Saviano salta Cocciaro in velocità ma davanti a D’Isanto calcia fuori. Al 42′ la punizione dai 27 metri di Di Fusco finisce alta sopra la traversa. Al 45′ ci provano ancora i locali: il rasoterra di Spada finisce largo.

Il tabellino della gara
Virtus Baia(4-3-3): D’Isanto; Cocciarro, Simonte(78’Mazzella), Schiano (74’Vitiello), Spadera; Di Fusco(c), Testa, Spada; Carannante (46’Corrado), Liuzzi(46’Liuzzi), Visconti (46’Pisano)
In panchina: Di Fusco, Tufano, Scotti, Di Grezia
Allenatore: Pilone Antonio

Città di Sant’Arpino(3-5-2): Crispino; De Luca, Gambardella(c), Lupoli; Marziale (87’Eboli), Cacace, Sangne, Mariniello (60’Puglisi), Muzzica (80’Peluso), Del Prete (91’Landolfo), Minichino (60’Saviano)
In panchina: Franzese, Vitale, Esposito, Amadoro
Allenatore: Raffaele Iazzetta

Reti: 17′, 38′ Minichino(C), 27′ Marziale(C), 50′ Del Prete(C)
Ammoniti: De Luca(C), Spada(V), Di Fusco(V)
Parziali: (0-3; 0-1)
Minuti di recupero: 1’p.t.; 5’s.t.
Stadio: Tony Chiovato di Bacoli (NA)
Arbitro: Gaetano Frasca di Salerno