Cimitile. Spettacolare pari con il Sant’Arpino

CIMITILE – Spettacolare pari per tre a tre tra il Cimitile ed il Sant’Arpino. Nella prima frazione di gioco, la gara si presenta molto accesa e combattuta, terminando con un pari a reti inviolate. Le reti tutte nella ripresa. Cominciano i granatieri, grazie ad un penalty concesso al 9′ St per un atterramento in area ad opera di Amoroso ai danni di Allocca, sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Tortora dal lato sinistro: dal dischetto Granata riesce solo a sfiorare il destro preciso di Sgambati. Al 13′ St i granatieri raddoppiano nuovamente con Sgambati che, dopo aver sottratto palla ad un Lettera impacciato, supera nuovamente l’estremo difensore avversario con un morbido pallonetto. Gli ospiti accorciano, grazie ad un tocco di Castiello in area di rigore al 20′ St, pareggiano su strepitoso gol da fuori di Angelino e passano avanti con un gran sinistro di Francese al 39′ St. Ma al 44′ della ripresa, arriva anche il pari del Cimitile con Cerrato, favorito da un errore in rinvio di Granata.

UFF. STAMPA ASD CIMITILE CALCIO 1966.

CIMITILE: Iovino , Liparuli , Nappi (24′ St Caccavale), Anniorio, Zoppino G., Allocca, Tortora (38′ St Miele), Marotta (1′ St Cerrato), Sgambati, Cittadino, Di Lauro. A disp. De Sarno, La Manna, Franzese, Gonippo. All. Minichini.

SANT’ARPINO: Granata, Renale (33′ St Belardo), Cinquegrana, Abdullai, Amoroso, Lettera (30′ St Di Spirito), Castiello, Arena (23′ St Cantone), Francese, Fiorillo, Angelino. A disp. Esposito, Loto, Garofalo, Raimondi. All. Cottuno.

MARCATORI: 9′ St Sgambati rig. (C), 13′ St Sgambati (C), 20′ St Castiello (SA), 33′ St Angelino (SA), 39′ St Francese (SA), 44′ St Cerrato (C).

ARBITRO: Senatore sezione di Salerno.

NOTE: spettatori 200 circa. Ammoniti Nappi, Anniorio, Zoppino, Allocca, Sgambati (C), Castiello (SA).

Condividi