Chanbara. Pioggia di medaglie per l’Italia agli Europei di Parigi

Grande successo della Nazionale Italiana Sport Chanbara alla nona edizione dei campionati europei a Parigi del 7 e 8 maggio

Già nella prima giornata di gara, la squadra femminile si è imposta vincendo la medaglia d’oro a squadre sia nel kihon che nei combattimenti con le campionesse Miryam Aliberti, Sara di Nicola, Asja Antonucci e Sara Antonacchio conquistano due dei tre titoli in palio conquistando il titolo di Campione d’Europa.

Negli individuali di gare, arrivano altre medaglie importanti con Alessandro Siano che conquista un argento nei kihon e due bronzi nelle categorie kodachi e choken free, Miryam Aliberti oro nei kihon e bronzo choken free, Sara di Nicola argento nei kihon, Roberta Procida bronzo choken morote, Houssen El argento nel tate kodachi ed infine Mario baldi medaglia di bronzo nella categoria kodachi. Ottima anche la prestazione degli altri atleti che anche se non hanno conquistato un podio si sono ben distinti combattendo alla pari con i loro avversari come Furno Michele, Andrea D’Amato, Cosimo De Vita, Flora La Rocca, Procida Alessandra, Aliberti Valerio, Alessandro Filippini, Procida Manrico e Antonucci Ezio.

I complimenti sono arrivati anche dai responsabili Internazionali dell’ISCA e in particolare del Presidente Mondiale Tanabe che insieme al suo segretario Generale Iwao hanno ribadito che siamo la sola Nazionale a Rappresentare le manifestazioni Internazionali visto anche che rappresentiamo l’italia all’estero dal 1999.

Prossimo impegno per la nostra Federazione saranno i Campionati Italiani che si svolgeranno a Benevento il 19 giugno.

 

Chanbara_02 Chanbara_01 Chanbara_03