Cavese. Un ex Juve Stabia nella dirigenza di Santoriello, Filippi nuovo direttore generale dei metelliani

La Cavese del presidente Massimiliano Santoriello pensa già il futuro. In vista della prossima stagione, la società metelliana ha deciso di innalzare il potenziale della propria dirigenza mettendo a segno un colpo di spessore. Il club blufoncé, come annunciato tramite i propri canali ufficiali, si è assicurato Clemente Filippi, il quale ricoprirà negli aquilotti il ruolo di direttore generale. Quest’ultimo si è legato alla società di Santoriello sottoscrivendo un contratto di un anno.

Filippi è una figura ben nota nel mondo del pallone, nello specifico in quello campano. Per lui parlano gli oltre vent’anni passati nel calcio. Il neo dirigente della Cavese si è contraddistinto per l’ottimo lavoro tra le file della Juve Stabia, compagine in cui ha militato dal 2011 al 2021. Con la Cavese, Clemente Filippi darà inizio alla sua seconda esperienza nella dirigenza di un club campano.