Cavese. Gli aquilotti ingaggiano Diaz

In attesa di concretizzare l’affare Mazzeo (CLICCA QUI), la Cavese ufficializza un nuovo colpo. Il direttore sportivo della Cavese, Pietro Fusco, ha messo le mani su Augusto Josè Diaz, innesto che va a rinforzare ulteriormente il reparto avanzato della rosa di mister Giuseppe Ferazzoli. La punta, in questa nuova avventura con il club del presidente Massimiliano Santoriello, vestirà la maglia numero 9.

L’attaccante argentino classe 1992 approda agli aquilotti dopo una stagione divisa tra Real Balompédica Linense, formazione spagnola militante nella Segunda Divisione B, e Taranto. Con quest’ultima squadra ha messo a segno 7 gol in 21 gare nel girone H di Serie D. Nella precedente annata, Augusto Josè Diaz ha indossato la maglia del Città di Fasano, dove tra Serie D e coppe ha raccolto 33 presenze e 14 gol. La punta alta 1.90 m, cresciuta nel settore giovanile del Bordeaux, ha collezionato pure esperienze con gli argentini del Belgrano Athletic Club ed i francesi del Langon e del Bergerac Perigord. Il possente attaccante, in Italia, ha giocato anche con Palmese e Cuneo.

Bienvenido, Augusto!


Nunzio Marrazzo