Casertana. I falchetti si assicurano un ex Nocerina: Liurni in rossoblù

All’ombra della Reggia sbarca un nuovo volto, pronto a vestire la maglia della Casertana. Il club rossoblù del presidente Giuseppe D’Agostino, come ufficializzato, si è assicurato le prestazioni di Lorenzo Liurni. Il calciatore classe 1994 arriva alla corte dei falchetti dopo aver giocato la prima parte di stagione nel girone C di Serie C con il Picerno. Cresciuto nel Castel Rigone, con cui ha conquistato la terza serie, l’attaccante ha maturato anche esperienze con le maglie di Prato, Monterosi, Aglianese, Nocerina, Lavello e Follonica Gavorrano.

LE PRIME PAROLE DI LIURNI DA CALCIATORE DELLA CASERTANA 

Dopo la firma, Lorenzo Liurni ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da calciatore della Casertana: “Approdare a Caserta è motivo d’orgoglio. Si tratta di una piazza importante e di una società ambiziosa. Caserta e la Casertana hanno sempre rappresentato qualcosa di familiare. Ho sempre ammirato i tifosi rossoblù. Ritrovo con piacere il direttore Degli Esposti che mi ha scoperto dieci anni fa. Adesso ho anche la possibilità di lavorare con mister Panarelli dopo esserci andato più volte vicino. Trovo una squadra di spessore, fatta di calciatori che non devo certo descrivere io. Dobbiamo soltanto pensare a lavorare e a fare in modo che il campo dia alla Casertana ciò che merita”.