Campionato Nazionale US Acli. A Torre del Greco si prepara al grande evento del 12 giugno

Una domenica speciale per il ciclismo amatoriale campano sotto l’egida dell’Us Acli che domenica 12 giugno concentrerà le maggiori attenzioni sulla prova di Campionato Nazionale in quel di Torre del Greco.

A poco più di un mese dal suo svolgimento, l’organizzatore dell’evento, Francesco Vitiello, continua a mettere a punto l’evento nei dettagli potendo contare del forte sostegno da parte dell’amministrazione comunale di Torre del Greco e di un grande pool di sponsor privati che vedono nell’evento tricolore un formidabile incentivo per promuovere ancora di più l’immagine della città del corallo e non solo.

Il Campionato Nazionale US Acli costituisce un ulteriore step per rafforzare la possibile candidatura della città torrese ad ospitare una tappa del Giro d’Italia nel 2017 dato che Torre del Greco è diventato un feudo di tifosi e di sostenitori di Vincenzo Nibali che ha individuato nella città del corallo la sua seconda patria per il grande rapporto di amicizia e di affetto con il Fans Club creato a Torre del Greco in suo onore.

Il percorso di gara del prossimo 12 giugno è quello collaudato nelle tre precedenti edizioni del trofeo: misura 9 chilometri, si percorre il lungomare con vista su Capri, Ischia e la penisola sorrentina, si affronta la salita di viale Europa (sede di partenza e di arrivo) e la via Nazionale, dove in diversi punti si erge sua maestà il Vesuvio.

Vogliamo crescere ancora di livello ‚Äì precisa l’organizzatore Francesco Vitiello ‚Äì e il Campionato Nazionale US Acli ha richiamato ancora tantissime realtà imprenditoriali che vogliamo promuovere ma anche valorizzare il nostro territorio che costituisce una vetrina prestigiosa per fare ciclismo e per portare il ciclismo che conta con il Giro d’Italia.