C1 siamo! Benevento 5 mette la freccia, Iuorio: “Vogliamo stare a sinistra”

“Ma quanto fiato quanta salita, andare avanti senza voltarsi mai…”. Di corsa e ossigeno hanno riempito gambe e polmoni i sanniti del Benevento 5, la società giallorossa si prepara ad un’annata importante, guidati dal tecnico Alfonso Iuorio, che ha ben chiari gli obiettivi da perseguire, ecco le sue impressioni raccolte dalla nostra redazione.

Sabato scorso esordio vincente in Coppa, quali impressioni alla prima uscita?
Dopo solo due settimane di preparazione non potevo chiedere di più ai ragazzi (vedi tabellone), ovviamente le gambe erano ancora pesanti proprio per via dei grandi carichi di lavoro. La squadra tutto sommato mi è piaciuta anche se chiaramente c’è molto da migliorare.

La grande novità dell’anno nel tempo effettivo, cosa ne pensa?
Senza ombra di dubbio una novità apprezzatissima perch√© ci avvicina molto di più al futsal nazionale. Credo che si stiano facendo dei grandissimi passi avanti quest’anno e tutto ciò non può che far bene per la crescita di tutto il movimento..

Quale ricetta adotterebbe per migliorare ancora la qualità del futsal campano?
Quest’anno già si sta facendo molto per migliorare questa disciplina e sono sicuro che in futuro altro ancora si farà per garantire una crescita costante.

Il Benevento 5 come unica realtà sannita, gli obiettivi della sua società?
La società quest’anno ha fatto grandi sacrifici per migliorare sia il roster che lo staff tecnico-dirigenziale, perch√© crede molto nella specificità dei ruoli. A mio avviso penso che assisteremo ad un campionato molto equilibrato dove ci saranno 5/6 squadre che si contenderanno la promozione e poi tutto il resto del gruppo, il nostro intento è quello di disputare un buon campionato cercando di stazionare sempre nella parte sinistra della classifica.

Sabato il via al campionato contro il Futsal Claravì, quali sensazioni?
Arriviamo all’esordio sicuramente non al top della condizione ma credo sia normalissimo perch√© siamo ancora nella fase di rodaggio però la squadra sta lavorando sodo per farsi trovare pronta all’appuntamento.

clicca qui per risultati e calendario della serie C1

 

 

Gianfranco Collaro
in collaborazione con C5 Live

Condividi