Boys Arena. Riprende il torneo “Ragazzi d’oro” e la scuola calcio vince e convince

Dopo la pausa natalizia in un week-end di freddo riprende il torneo RAGAZZI D’ORO.

Anche se il torneo fosse in pausa i Boys hanno continuato ad allenarsi e giocare sia in partite amichevoli sia in mini tornei natalizi mantenendosi sempre in forma per la ripresa del campionato, la cat. 2010 con una vittoria sui pari età del Campania Soccer i Boys si portano al primo posto in classifica con una partita in meno, buona prestazione di tutta la squadra, in goal Cecere, Lombardi, Chirico mettendo in pratica gli schemi impartiti dal mister negli allenamenti.
La cat. 2009 vince 3-0 contro il Don Guanella nei primi minuti di gioco i boys hanno espresso un bel gioco con passaggi precisi e tanta sfortuna nelle conclusioni, il trio difensivo ALEX (POLISE, CHIRICO, PICCOLO) ha dato filo da torcere agli attaccanti avversari che non riuscivano a vedere la porta se non sui calci piazzati, il Don Guanella corre ai ripari e mette in campo dei fuori quota che il regolamento non lo prevede ed i Boys vincono la partita a tavolino.

Il sabato si chiude con cat.2011 Silver sfidando l’Atletico Soccer Ercolano, i Baby Boys vincono 7 ‚Äì 0 a segno neanche a dirlo sono sempre loro i gemelli del goal Cecere/Lombardi, ma il merito non è solo dei gemelli del goal ma di tutta la squadra che gioca bene difende alla grande a fa ripartire i suoi attaccanti per andare in rete.

Domenica a metà per i Boys iniziano a giocare la cat. mista 2007/2008 contro la Cantera Ortese, i Boys visibilmente sotto tono scendono in campo senza la giusta grinta, complice anche il clima che con il freddo pungente i Boys non sono riusciti a riscaldare il pubblico non pagante (genitori), ed i guantoni del portiere avversario.

Si chiude in bellezza, in campo la cat. 2011 Gold, partita ricca di emozioni, le squadre in campo hanno dimostrato di aver carattere e coraggio da vendere, si affrontato su ogni pallone con la giusta grinta e determinazione un super Amoroso difende alla grande i colori della sua squadra affermandosi sempre di più come un PICCOLO GRANDE PORTIERE, la partita finisce 0 ‚Äì 0 contro la Vindice Blu.

Condividi