Bisceglie-Cavese. Aumentano i casi Covid-19 in casa metelliana: slitta il fischio d’inizio

Il Coronavirus continua ad abbattersi a tutta forza anche tra le file della Cavese. Dopo i diversi positivi riscontrati alla vigilia del match di campionato contro il Monopoli, giocato regolarmente, nella giornata di oggi la società blufoncé del presidente Massimiliano Santoriello ha dovuto fare i conti con dei nuovi casi di positività evidenziati dopo l’ultimo giro di tamponi.

I tesserati in questione sono stati subito posti in isolamento fiduciario presso le proprie abitazioni. A causa di quanto riscontrato, la Cavese nelle prossime ore sottoporrà squadra e staff a nuovi controlli anti Covid-19. Per questo il club blufoncé ha richiesto e ottenuto lo slittamento del calcio d’inizio della gara con il Bisceglie. Il match, in programma domani allo stadio Gustavo Ventura per il recupero della 2^ giornata, avrà inizio alle ore 20:30 e non più alle 15:00 come inizialmente previsto.

 

Nunzio Marrazzo