B-Energy Lausdomini. Nuove conferme nei biancoblu

Dopo le ufficializzazioni di Rodrigo Bertoni e Giovanni Maggio, confermato, in casa Lausdomini continua il mercato in entrata.

Nella giornata di oggi, infatti la società mariglianese ha ufficializzato altre due conferme. Si tratta di Giuseppe Madonna e di Daniele Melise. I due calcettisti hanno rilasciato alcune dichiarazioni al momento dell’annuncio.

“I motivi che mi hanno spinto a restare sono innanzitutto la presenza di persone serie, come il presidente Dino Manna ed il mister, Ivan Oranges, che conosco da una vita -commenta Melise- quest’anno avrò il piacere di giocare con lui. Il mio obiettivo è migliorarmi anno dopo anno, spero che nella prossima stagione riuscirò a fare ulteriori progressi. Credo che stiamo allestendo una buona squadra, per quanto riguarda Rodrigo Bertoni Rocha posso dire che già ci ho giocato insieme un anno, le sue qualità le conosciamo tutti: è un leader a tutti gli effetti. Un messaggio ai nostri tifosi: ci dovranno far sentire il loro calore tutti i sabato, questo aspetto sarà un motivo in più per fare bene!”

Direttamente dall’America anche Madonna si sofferma a commentare il rinnovo: “L’anno scorso abbiamo lavorato intensamente per arrivare ai play-off e ce li siamo meritati tutti. Per quanto riguarda i gol che ho realizzato negli ultimi secondi di gara me li tengo stretti, mi hanno regalato emozioni uniche. Con mister Centonze sono migliorato tantissimo in ogni aspetto, chi mi conosce sa che sono uno che non si ferma mai ed anche quest’anno vorrei imparare cose nuove con il mister, Ivan Oranges, per migliorarmi e crescere costantemente. A dir la verità con la società nuova ancora non ho avuto modo di confrontarmi a causa di impegni personali, ma sicuramente ci vedremo quanto prima e vi posso dire che è bastata una breve chiacchierata con il direttore Sabato Piccolo per trovare un’intesa di massima. Cosa mi ha spinto a restare a Lausdomini? Il progetto è molto interessante, la società vuole ambire a grandi obiettivi e sono pronto a dare tutto per questi colori. Ci tengo a salutare calorosamente mister Oranges ed il grandioso team manager, Marcello Esposito!”

Cristina Mariano