Aversa Normanna. Domenica al “Bisceglia” la “Partita per la vita”

‚ÄòUna partita per la vita’. Con questo slogan si svolgerà domenica 23 giugno dalle ore 17.00, presso gli impianti in erba sintetica di calcetto e calciotto dello stadio ‚ÄòBisceglia’ di Aversa, il ‚ÄòII Memorial Luigi Ciaramella Gianni Cecchini, Mario Grieco e tutte le vittime della strada’. La manifestazione è stata organizzata dall’Aversa Normanna in collaborazione con le ‚ÄòMamme Coraggio’ dell’Aifvs (Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada), che da anni conduce una battaglia per la sicurezza stradale, con eventi in ricordo delle vittime di incidenti, continue denunce sull’assenza di controlli, assemblee nelle scuole sull’uso del casco e sul rispetto del codice della strada Scenderanno in campo quattro scuole calcio: oltre alla Real Normanna, scuola calcio dell’Aversa Normanna, parteciperanno al torneo il Real Carinaro, l’Asd Aversa Sporting Accademy e la S.C. Giuseppe Barbella di Casoria. La manifestazione sarà presentata da Arianna Di Martino e vedrà la partecipazione della scuola di ballo ‚ÄòAral Dance’, mentre Francesca Di Bernardo, cugina di Mario Grieco, canterà in onore di tutte le vittime della strada.
Ringrazio il presidente Giovanni Spezzaferri, la moglie, la signora Giancarla Perugini, e l’amministratore delegato Alfonso Cecere, per aver messo a disposizione i campi su cui i ragazzi giocheranno ‚Äì afferma Biagio Ciaramella, presidente della sezione Aifvs di Aversa e padre di Luigi ‚Äì oltre a tutto lo staff dell’Aversa Normanna, fondamentale nell’organizzazione del torneo, a partire da mister Ciccio Fabozzi. Il nostro obiettivo è quello di sensibilizzare le persone, soprattutto i giovani, al rispetto del codice della strada e le autorità a maggiori controlli, per fare in modo che non si ripetano le tragedie che hanno colpito le nostre famiglie. Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare alla manifestazione, che già lo scorso anno ha avuto un enorme successo. Chi vuole essere vicino all’associazione può farlo collegandosi sul sito www.ciaramellaluigi.com.
E’ l’Aversa Normanna a dire grazie all’Aifvs ed a Biagio Ciaramella, – afferma il presidente Giovanni Spezzaferri – per l’opportunità che ci dà nel contribuire allo sviluppo di un tema importante e delicato come quello della sicurezza stradale. L’Aversa Normanna è da anni vicina all’Aifvs, che ha il merito di sensibilizzare i giovani nell’uso del casco e per il rispetto del codice della strada.. In un territorio complicato ma ricco di potenzialità, siamo sempre pronti a dare il nostro contributo in attività sociali e di volontariato.
fonte: www.aversanormanna.it