Avellino-Verona. Rincorsa alla salvezza, le probabili formazioni

Avellino e Verona arrivano alla 25esima giornata di Serie B con alle spalle un pareggio per parte. L’Avellino trova un punto a Trapani, mentre il Verona blocca la corsa del Benevento nei minuti finali del match.

La sfida che andrà in scena domani pomeriggio alle 15:00 vedrà di fronte due squadre con obiettivi totalmente opposti. Da un lato gli irpini alla ricerca di punti utili alla causa salvezza, dall’altro il Verona deve tenersi ben saldo il primo posto per il ritorno in Serie A.

COME ARRIVA L’AVELLINO – Qualche defezione tra le fila dell’Avellino, dove non ci sarà Gonzalez che deve scontare un turno di squalifica per somma di cartellini. Torna Castaldo, ma sarà disponibile solo per la panchina. Resta fuori anche Migliorini non ancora al top. Per quel che riguarda Belloni, la sua convocazione c’è, ma non è sicura la sua presenza, causa influenza. Sempre fuori dalla lista convocati Gavazzi e Tassi.

COME ARRIVA L’HELLAS – Un assenza anche per il Verona che non ha a disposizione bomber Pazzini, causa espulsione. Suprayen ha superato i problemi fisici ce lo avevano colpito nel corso della settimana. Restano out Ganz e Valoti

PROBABILI FORMAZIONI

Avellino (4-4-1-1): Radunovic; Laverone, Jidayi, Djimsiti, Perrotta; Omeonga, Moretti, Paghera, Belloni/D’Angelo; Verdi; Ardemagni

Verona (4-2-3-1): Nicolas; Pisano, Caracciolo, Bianchetti, Albertazzi; Fossati, Zuculin; Romulo, Bessa, Luppi; Cappelluzzo

Cristina Mariano

Condividi