Avellino: Taccone: I nostri giocatori seguiti da squadre di A

I ragazzi di Mister Rastelli hanno ripreso la preparazione in vista del posticipo di marted√¨ 29 ottobre, che vedrà l’ Avellino impegnato in trasferta contro il Cittadella. Alla seduta di stamattina, tenutasi al Centro Sportivo Sibilia di Torrette di Mercogliano, non ha preso parte Fabbro, impegnato a Bologna in alcuni esami diagnostici per valutare l’entità del risentimento all’adduttore destro, di cui il difensore friulano soffre da tempo. Assenti anche i lungodegenti Abero e Togni, mentre hanno svolto lavoro ridotto Castaldo e Biancolino. Intanto il Patron Taccone, intervenuto, come di consueto, alla trasmissione Contatto Sport, in onda sull’emittente locale PrimaTivvù, ha voluto sottolineare il fatto che il buon inizio di campionato della squadra abbia attirato l’interesse dei club di Serie A verso alcuni pezzi pregiati del sodalizio irpino: So per certo che emissari di società della massima serie vengono spesso al Partenio per vedere all’opera i nostri ragazzi, ma sapete bene che ciò che a noi interessa è fare un campionato all’altezza della situazione. Stiamo valutando con una certa attenzione le richieste che ci arrivano di continuo, anche per fare in modo che i ragazzi abbiano la possibilità di migliorare e di mettersi in mostra ulteriormente. Qualunque discorso verrà valutato dalla dirigenza insieme allo staff tecnico, ma ci tengo a chiarire che non abbiamo assolutamente intenzione di indebolire la squadra.

Condividi