Avellino. La Primavera ha un nuovo allenatore

Claudio Luperto è il nuovo allenatore della Primavera dell’ Avellino. L’ex giocatore di Genoa e Lecce è arrivato ieri in irpinia, dopo che la società biancoverde, nella giornata di marted√¨, aveva comunicato l’esonero di Antonio Aloisi, in seguito alle pessime prove in campionato (finora i Lupacchiotti sono stati sempre sconfitti), e all’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera della Reggina. Il nuovo tecnico avrà il compito di invertire la tendenza, ridando slancio e fiducia ai giovani biancoverdi. Intanto, sempre nella giornata di ieri, i ragazzi di Mister Rastelli hanno svolto un allenamento a porte chiuse presso il centro sportivo Sibilia di Torrette di Mercogliano. Differenziato per Togni, ancora alle prese con i fastidiosi postumi dell’infortunio, mentre Abero, sottopostosi a risonanza magnetica, con esito negativo, per la distorsione alla caviglia subita nel match di domenica, ha svolto lavoro in piscina in compagnia di Seculin. Rastelli ha anche potuto rivedere all’opera Zappacosta, tornato a disposizione del tecnico biancoverde dopo il doppio impegno con la Nazionale Under 21.

Condividi