Atp Shanghai. Seppi fuori al primo turno, 2-1 dallo statunitense Johnson

Esordio amaro per Andreas Seppi nel Shanghai Rolex Masters, penultimo Atp Masters 1000 della stagione dotato di un montepremi di 4.783.320 dollari, in corso sui campi in cemento di Shanghai, in Cina. Il 31enne tennista altoatesino, numero 27 Atp, ha ceduto per 4-6 6-1 7-6(2), dopo due ore e due minuti di partita, allo statunitense Steve Johnson, 48 nel ranking mondiale. Per l’americano è il secondo successo in altrettanti confronti con l’azzurro, che può recriminare su un vantaggio di 5-2 ed un match-point non sfruttato sul 5-3 (40-30) nel terzo set. In tabellone ci sono altri due azzurri: Fabio Fognini, numero 26 Atp, semifinalista a Pechino, troverà il portoghese Joao Sousa, numero 47 Atp (uno pari il bilancio dei precedenti, tutti sulla terra), mentre Simone Bolelli, numero 58 Atp, passato attraverso le qualificazioni, è stato sorteggiato al primo turno contro il canadese Vasek Pospisil, 43 Atp, con il quale ha vinto in cinque set l’unico precedente disputato al primo turno degli Us Open nel 2014. (ITALPRESS)

 

 

Condividi