Angri Pallacanestro Femminile, stesa anche la Nwb Casalnuovo

L’Angri Femminile batte 73-69 le giovani del Nwb Casalnuovo in un finale vietato ai deboli di cuore. Emozioni a non finire quelle regalate dalle ragazze di coach Francesco Iannone, che fanno esplodere di gioia il PalaGalvani. Merito anche di un avversario mai domo e ben allenato come quello di Belfiore. Si conferma la grande unione di una squadra ancora priva di un elemento come Iuliano.

Le grigiorosse sprofondano fino al -8, (61-69) ma negli ultimi due minuti ribaltano le sorti di un match che sembrava compromesso. Cruciale la precisione dalla lunetta di Manna e Sapienza, che hanno messo assieme 49 punti complessivi. Dietro di loro da sottolineare anche la prestazione della sempre utile Capriati (16) e del capitano Sicignano. Ma tutte le atlete impiegate hanno saputo mettere il loro mattoncino per quella che è la terza vittoria consecutiva dell’Angri Femminile.

Stremato e quasi senza voce al termine della gara coach Francesco Iannone. Queste le sue parole. “Non posso fare altro che complimentarmi con le ragazze per la grinta e il cuore che hanno messo in campo. Trovarsi a 1’50” sotto di 8 e finire avanti 4 con un parziale di 12-0 non è da tutti. Un plauso a loro per averci sempre creduto. Sono convinto che qualunque altra squadra avrebbe potuto perdere di 20, invece non si sono mai disunite. Ho chiesto una gara di sacrificio e di snaturarci abbassando i ritmi. Poiché sapevamo che Casalnuovo era un’avversaria giovane e di talento e si è visto. Abbiamo fatto un passo indietro sotto l’aspetto difensivo subendo 43 punti nel primo tempo. Poi c’è stata una reazione negli ultimi due periodi. Ora torniamo in palestra più carichi di prima e con la consapevolezza che stiamo lavorando bene, ma con tanto ancora da migliorare”.

Angri Pallacanestro Femminile-Nwb Casalnuovo 73-69

Angri Pallacanestro Femminile: Sicignano 3, Dati n.e., Stigliano, Manna 24, Nastro n.e., Sapienza 25, Cesarano n.e., Lombardo n.e., Catalani 3, Falino, Manganiello 2, Capriati 16. All. Iannone

Nwb Casalnuovo: Di Fronzo n.e, Esposito (’07) 2, Infante 8, Castellano, Gesuele 13, Carillo 2, Tagliaferri, Esposito 31, Monaco 11, Evangelista n.e., Prete 2. All. Belfiore

Arbitri: Argello e Bombace

Parziali: 26-17, 43-43, 56-57

Potrebbe interessarti anche

Virtus Pozzuoli. Il derby va al Sant’Antimo, quarto KO per i flegrei

Da Datome a Rossato: 5292 giorni dopo Scafati torna a vincere in A1