AcquaeSapone Emmegross. Parla l’idolo Chaguinha: “Merito della squadra”

La serie A ai suoi piedi. Bruno Rocha Chaguinha è il re degli assist dopo quattro giornate del massimo campionato di futsal. Cinque i passaggi del brevilineo talento di Fortaleza diventati altrettanti gol. Un terzo delle segnature dell’AcquaeSapone Emmegross (18) partono dai suoi piedi, visto che ai palloni serviti ai compagni, Chaguinha può aggiungere anche un gol personale, realizzato ad Asti alla prima giornata. Nel derby contro il Pescara è stato devastante: tre assist decisivi nel 7 a 3 di sabato scorso.

Il 25enne, arrivato un anno fa dagli spagnoli del Lobelle di Santiago de Compostela, è il nuovo idolo del Palaroma e non solo: per lui arrivano appassionati di questo sport da ogni angolo d’Abruzzo e dalle regioni limitrofe. Le sue giocate, unite al suo sorriso e alla sua sportività, lo rendono uno spot del calcio a cinque italiano. E la sua maglia numero due adesso diventa un pezzo pregiato, che gli amanti del futsal richiedono alla società, subissata di mail e contatti.

Il merito non è solo mio, ma di tutta la squadra ‚Äì dice Chaguinha ‚Äì , che ha giocato molto bene. Tutti hanno dato il meglio e hanno portato alla vittoria di questo derby. Abbiamo riscattato la sconfitta di Napoli e adesso guardiamo avanti con fiducia. Quali le chiavi per annullare la forza del Pescara? La fase difensiva, e il pressing, che tutti abbiamo fatto in modo perfetto. Qual è il segreto della squadra di Bellarte? Il lavoro, molto lavoro. E in campo si vedono i risultati. Ragazzo umile e professionista esemplare, il brasiliano dagli occhi orientali ha sempre un pensiero per le persone più importanti: Dedico le nostre vittorie a tutti i componenti della nostra società, che mi fanno sentire a casa, alla mia famiglia e alla mia fidanzata, che mi seguono dal Brasile e mi sono sempre vicini.

Domenica prossima, i nerazzurri giocheranno sul parquet della Luparense: la scorsa stagione, contro la corazzata veneta, l’AcquaeSapone conquistò una vittoria pesantissima. Come fin√¨? Con un gol da antologia, cucchiaio sul portiere in uscita, di un certo Chaguinha.

 

Ufficio stampa e comunicazione AcquaeSapone Calcio a 5

Condividi