Acqua e Sapone C5. Buon test contro l’Aesernia, Mammarella e Murilo ad Atene con l’Italia

Buon test questo pomeriggio al Palasport di Miranda, in Molise, contro gli amici dell’ Aesernia, ambiziosa società di serie A2, per la squadra di Bellarte. E’ finita 6 a 0 con la tripletta di Borruto, i due squilli di Zanchetta e il gol di Maxi Rescia. Al di là del punteggio, i segnali per il coach nerazzurro sono molto positivi: la squadra cresce e l’affiatamento tra vecchi e nuovi dà i suoi frutti giorno dopo giorno. L’AcquaeSapone ha tenuto a riposo Caetano e Montefalcone, acciaccati, ma ha portato in panchina i baby Baiocchi e Di Matteo (convocati dall’Italia Under 21 per il raduno di Belluno) e il giovanissimo Barile. Anche i molisani non hanno sfigurato, nonostante il ko. Grazie alla splendida accoglienza e all’ospitalità riservata alla società di Barbarossa e Iervolino dal club di Isernia, l’amichevole è stata l’occasione per una bella festa di sport, con tanto pubblico sulle tribune.

La settimana prossima, Bellarte potrà verificare la condizione dei suoi nei due test in programma al Palaroma: gioved√¨ alle 17 e 30 contro la Lc Five Martina, neopromossa in serie A, e sabato alle 18 contro i napoletani del Partenope (serie B).


Intanto Stefano Mammarella e Murilo Ferreira preparano le valigie in vista della trasferta della Nazionale italiana in Grecia: sabato e domenica prossime, i due nerazzurri saranno impegnati ad Atene con la maglia azzurra per una doppia amichevole contro la Grecia. Una tappa importante verso i prossimi Europei in programma in Belgia (Anversa) all’inizio del 2014.

Condividi