Savoia. Due squadre campane su Rekik, nuovo nome per l’attacco

Nella tarda serata di ieri vi abbiamo parlato dei calciatori in uscita Giovanni Esposito, Pasquale Liguoro, Guido Abayian e Hassen Rekik. Proprio quest’ultimo sembra avere diversi estimatori, qualcuno fuori dalla Campania ed altri proprio nella nostra regione. Sull’ex Agropoli, come avevamo già accennato in precendenza (LEGGI QUI), c’è il forte interesse del San Tommaso, che avrebbe individuato nel calciatore il giusto sostituto di Pasquale Scielzo. Non solo San Tommaso, infatti, sembra che anche un’altra società di Serie D abbia messo nel mirino l’esterno d’attacco dei bianchi, la squadra in questione, secondo quando raccolto dalla nostra redazione, sembrerebbe essere il Gladiator, militante nel giorne H. La palla ora passa alla famiglia Mazzamauro-Annunziata che potrebbe far partire Rekik, preferendo la formula del presisto poichè credono ancora nel suo potenziale e non vorrebbero privarselo a titolo definitivo, dandogli comunque l’opportunità di giocare e maturare esperienza altrove.

In casa Savoia continua a tenere banco la questione attaccanti, Antonio Letizia e la suggestione Ferdinando Sforzini restano le più chiacchierate, ma nelle ultime ore il nome di Luca Orlando potrebbe sbaragliare la concorrenza per l’attacco. Classe 1990 ed ex Salernitana, Paganese, Ischia, Casertana e Aversa Normanna, volendo soffermarci solo sulle squadre campane, è reduce dall’esperienza col Matera finita anzitempo per le ben note questioni societarie. Il direttore sportivo Marco Mignano continua a sondare il terreno, conscio dei tempi ridotti per l’imminente chiusura delle liste, e sicuramente regalerà un colpo ad effetto per la piazza oplontina.

Gianfranco Collaro

ph credit: IlCignoArt

Condividi