Real San Giuseppe C5. Suona il requiem, gialloblu’ annunciano l’addio

È notizia di pochissimi minuti fa che il Real San Giuseppe ha confermato la volontà di interrompere il percorso intrapreso per la partecipazione al campionato di Serie A di calcio a 5.

Contestualmente, nel comunicato apparso pochissimi istanti fa sulle pagine ufficiali, ha informato che sarà inoltrata una pec di rinuncia alla Divisione calcio a 5. Una notizia, ampiamente annunciata da noi nella giornata di ieri (leggi qui), che girava nell’aria dopo il ribaltone scatenatosi solamente poche ore fa.

“È un’amara consapevolezza dover prendere atto, a pochi giorni dall’inizio della preparazione, di una situazione inaspettata e di problematiche insormontabili. La proprietà, dopo attenta riflessione, ha ritenuto opportuno riferire la decisione presa ai giocatori, a tutto lo staff tecnico e dirigenziale. A loro e a tutti quelli che ci hanno seguito in questi anni con affetto e passione, non possiamo fare altro che porgere le nostre scuse, sperando che un giorno, non troppo lontano, si possano ricreare le condizioni per far tornare a battere il cuore gialloblù” ha in ultimo aggiunto la societá gialloblú.

Condividi