Finale playoff B. Cuore Sala, 3-3 l’andata

E’ appena terminata la gara alla Tendostruttura di via Clanio a Marcianise, l’andata della finalissima tra Sporting Sala Marcianise e i calabresi dell’Odissea 2000 Rossano è finita 3 a 3. Una situazione che lascia la porta aperta a qualsiasi possibilità in vista del ritorno, che si disputerà in terra calabra la prossima settimana.
La gara odierna ha visto i marcianisani guidati da mister Cundari andare in vantaggio dopo pochi minuti con Giuseppe Andreozzi, numerose ripartenze da un lato e dall’altro non hanno sovvertito il tabellino, chiudendo sul minimo vantaggio la prima frazione. Al rientro è subito Odissea: prima Soso, portiere coi piedi da pivot che sorprende un ottimo Guerra da fuori area, poi Rocha, dubbi sul contatto con Antonio Russo che permette al carioca di insaccare, ribaltano in poco più di un minuto il risultato. L’ 1-2 dei calabresi del duo tecnico Nelsinho-Labonia risuona come un gong per i marcianisani, cos√¨ la reazione locale non si fa attendere, un giro di lancette e la squadra di Cundari impatta con Antonio Russo. L’altalena di goal non si ferma, nuovamente l’Odissea rimette la freccia con Rocha: 2-3 a 3’49”. Dopo un’iniziale batti e ribatti le squadre trovano un sostanziale equilibrio in campo, gestendo maggiormente il possesso della sfera, a rimettere i marcianisani in carreggiata ci pensa nuovamente Andreozzi, suo il goal che firma il definitivo 3 a 3. Nel finale uno strepitoso Maurizio Guerra e due legni tengono in corsa i casertani.
La vittoria finale ora sarà decisa a Rossano Calabro, dove le probabilità crescono in virtù del fattore campo. Ma i campani non si daranno certo per vinti, con l’ottimismo di aver replicato colpo su colpo nonostante qualche acciacco di formazione.

SPORTING SALA MARCIANISE-ODISSEA 2000 ROSSANO 3-3 (1-0 p.t.)
SPORTING SALA MARCIANISE: Guerra, Campanile, Gigliofiorito, Attanasio, Russo B., Bucciero, Russo Ant., Iannone, Andreozzi, Ruoccolano, Russo Ang., Renga All.: Cundari
ODISSEA 2000 ROSSANO: Soso, Rocha, Nelsinho, Apprezzo, Calarota, Sapinho, Russo, Richichi, Miglioranza, Ambrosio, Calabretta, Sicilia All.: Nelsinho–Labonia
MARCATORI: 4’37” Andreozzi (SSM) del p.t.; 0’58” Soso (O), 1’39” Rocha (O), 2’38” Antonio Russo (SSM), 3’49” Rocha (O), 12’40” Andreozzi (SSM) del s.t.
AMMONITI: Attanasio (SSM), Rocha (O)
ESPULSI: nessuno
DIREZIONE DI GARA: sigg. Leonardo Gaetani (Pescara), Stefano Pani (Oristano) – cronometrista: Vincenzo Francese (Battipaglia)
NOTE: 400 spettatori circa

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *