Virtus Vesuvio Ottaviano, espugnato il De Cicco: poker al Sant’Anastasia

Seconda trasferta di fila per la Virtus Vesuvio Ottaviano, i ragazzi agli ordini di mister Peluso nel pomeriggio hanno affrontato al “De Cicco” i padroni di casa del Sant’Anastasia. Partono subito forti le foxes ottavianesi che al 9’ passano in vantaggio con D’Avino, 0-1.

La Virtus Vesuvio Ottaviano raddoppia al 21’ con Ilardi su calcio di rigore, e ancora dagli undici metri al 35’, il solito Ilardi firma la rete dello 0-3.

Nella ripresa è ancora l’Ottaviano a trovare la rete, ad arrotondare il risultato sullo 0-4 ci pensa Langella. Nei minuti finali del match arriva la rete della bandiera dei padroni di casa, che fissa il punteggio sull’1-4 finale.

Al “De Cicco” la Virtus Vesuvio Ottaviano trova la prima vittoria stagionale, “vincere aiuta a vincere” ed i ragazzi di mister Peluso dopo che in settimana hanno ottenuto il pass per il secondo turno di Coppa Campania, con una prestazione impeccabile riescono ad ottenere tre punti importantissimi per la graduatoria generale, contro una compagine attrezzata per la categoria.

SANT’ANASTASIA: Allocca; Schiavone ‘06, Serra ‘05 (46’ Caliendo ‘03), Orefice, Giannino, Zoppino (77’ Vertola), Bracale, Aprea, Ramaglia (65’ Serrao ‘03), Visone (46’ Coppola ‘03), Germoglio (46’ Romano). A disp.: Brodella ‘05; Carotenuto ‘04, Oratino ‘03, Caiazzo.
All. Salvatore Di Costanzo

VIRTUS VESUVIO OTTAVIANO: Rastiello (48’ Shevchenko ‘04); Pelliccio, Capasso, Rubino, Avino ‘05, La Marca (46’ Cardenio), D’Avino (69’ Autorino ‘04), Ilardi, Malinconico ‘03 (60’ Sepe), Langella, Ambrosio F. (73’ Balzano). A disp.: Bellofiore, Grasso ‘03, Gargiulo ‘05, Miranda ‘05.
All. Sabato Peluso

AMMONITI: Orefice (SA); Giannino (SA); Serra (SA); Ramaglia (SA); Zoppino (SA); Vertola (SA); Romano (SA); Rubino (VVO); Capasso (VVO); Avino (VVO)

MARCATORI: 9’ D’Avino (VVO); 21’ rig Ilardi (VVO); 35’ rig Ilardi (VVO); 57’ Langella (VVO);