Virtus Social Quarto. Vittoria in amichevole, cade la Juniores della Puteolana 1909

Prosegue a gran ritmo la preparazione atletica in casa Virtus Social, sotto l’egida di Antonio Di Matteo: la squadra cresce ed è pronta a calarsi in una realtà ostica quanto stimolante come la Terza Categoria provinciale, oramai ai nastri di partenza.
Il test amichevole del gioved√¨ (ieri, ndr), sostenuto contro la juniores vice-campione regionale della Puteolana 1909, non fa altro che confermare i concetti sovrascritti: primo tempo eccelso e 3-1 finale siglato da una doppietta Giuseppe Moio e da un guizzo di Morabito. A poco è servita la rete di La Cava nella seconda frazione, la Virtus ha macinato gioco e, seguendo la falsariga tracciata contro un’altra juniores di blasone come quella dell’A.V. Herculaneum, continua a fornire primi tempi d’onore, lasciando a bocca aperta i curiosi.
Il progetto Virtus non accenna tentennamenti: è di questo avviso Sarnataro, intervenuto in sala stampa dopo la prestigiosa vittoria nel derby amichevole ¬´Fino ad oggi l’associazione ha svolto un ottimo lavoro, sia sul piano sportivo che sociale, visti i risultati delle ultime partite amichevoli. Il gruppo sociale, d’altro canto, sta ultimando i preparativi per la presentazione in grande stile dell’associazione alla cittପ.
Domenica, intanto, è stata fissata un’amichevole contro la Furax Napoli United, società partecipante all’innovativo campionato indetto dall’Ass. Italiana Cultura e Sport, con calcio d’inizio alle ore 12.00 presso lo Sporting Club: in palio ci sarà il trofeo Amici nel pallone. Organi di stampa e cittadinanza sono personalmente invitati dal Presidente ¬´Domenica mattina daremo vita, in compagnia della Furax United, a una manifestazione di sano sport. A partire dalle 10.30 in Piazza Santa Maria, le due squadre s’incontreranno per fare colazione ed intraprendere insieme il cammino verso lo Sporting Club della famiglia Acampora. Al termine della sfida avverrà un simbolico scambio di targhe per sancire un gemellaggio sportivo con gli amici della Furax: un gesto coerente con quelle che sono le nostre idee di sport e valori. Invito tutte le realtà associative, i cittadini e quanti vogliono conoscere il progetto, domenica mattina presso il nostro stand informativo in piazza¬ª.

Segretario | Resp. Ufficio Stampa
Emanuele D’Angelo