Virtus Bava Pozzuoli. Flegrei verso la mission impossible ad Agrigento

Torna in campo la Virtus Bava Pozzuoli questo week end in casa della capolista Fortitudo Agrigento. Si ritorna in Sicilia a distanza di due settimane dopo il successo a Ragusa. Compito non facile per Caresta e compagni che affronteranno la prima della classe.
“Sappiamo molto bene le insidie che nasconde la gara – afferma Fulvio Palumbo, deus ex machina del club puteolano -. La squadra è serena e nel corso della settimana i ragazzi si sono allenati in maniera determinata. Agrigento è un roster di prim’ordine composto da atleti di categoria superiore. La società è dall’inizio della stagione che ripone grande fiducia in questo gruppo e nel suo staff tecnico. Dopo le buone cose fatte vedere a Ragusa dobbiamo dare continuità ai risultati per mettere un altro mattoncino per la conquista della salvezza. Bisognerà disputare il match concentrati. Sono certo, come lo è la società, che i nostri ragazzi getteranno il cuore oltre l’ostacolo. Ci sarà bisogno di una prestazione al di sopra delle righe per riuscire ad affrontare una compagine così forte come Agrigento“.
La gara che si disputerà al Pala Empedocle R. Moncada (ore 18) sarà trasmessa in diretta sul circuito Lnp Pass e sarà diretta dai signori Pulina di Rivoli e Mamone di Novara.
Ufficio Stampa Virtus Bava Pozzuoli