Veron torna a giocare a 38 anni, stipendio in beneficenza

A 38 anni, Juan Sebastian Veron torna in campo: l’ex centrocampista di Lazio e Inter ha firmato un contratto da giocatore di un anno con l’Estudiantes, il club argentino di prima divisione di cui e’ stato direttore sportivo la scorsa stagione. Il suo stipendio sara’ devoluto alle giovanili del La Plata, la squadra della citta’ devastata dalle alluvioni nei mesi scorsi. Veron, che e’ stato capitano della nazionale argentina, si era ritirato dal calcio professionistico nel 2012 per problemi alla schiena e alla caviglia ma aveva continuato a giocare a livello amatoriale .(agi)