Turris-Bari 3-0. Corallini super e salvezza in tasca: pugliesi ko

Con una bellissima prestazione la Turris supera 3-0 il Bari e ottiene la salvezza.

Il racconto della gara
Al minuto 8 l’azione del Bari è avvolgente ma il tiro dal limite di D’Urso finisce alto. Al minuto 18′ TURRIS IN VANTAGGIO: scambiano Da Dalt e Ferretti, con quest’ultimo che mette dentro per D’Ignazio il quale in spaccata buca Frattali. Al 22′ buona azione dei corallini, il cross di Ferretti è teso ma Frattali riesce a controllare. Al 26′ D’Ursi dalla destra prova il mancino all’angolino, Abagnale blocca. Al 37′ la punizione di Giannone dal limite finisce alla sinistra della porta di Frattali. Al 40′ Bari avanti: prima Lorenzini salva i suoi anticipando all’ultimo secondo Antenucci pronto alla battuta a centro area, poi Abagnale sulla sua sinistra il mancino di Marras. Al 46′ finisce primo tempo: 1-0, decide l’ex di turno D’Ignazio.

A inizio ripresa Auteri mette Cianci e toglie Perrotta. Al 51′ RADDOPPIO TURRIS: prima il corner di Giannone non va a buon fine, poi il cross dello stesso trova in area Loreto che, dopo una deviazione, scarica un destro in porta che si spegne nel sette. Al 58′ Loreto vicinissimo alla doppietta: il corner di Giannone trova tutto solo Loreto in area che col piattone sinistro non calcia forte trovando la parata di Frattali. Al 72′ Cianci la riapre di testa su cross di Maita ma in fuorigioco: annullato. Al 73′ Maita raccoglie un campanile dal limite e calcia ma malissimo, palla sul fondo. Al 78’Boiciuc raccoglie l’assist di Giannone e calcia col destro, palla potente ma deviata in angolo da Di Cesare. Al minuto 81 Lorenzini e Di Nunzio impediscono a Marras di calciare bene ed essere pericoloso sul buon cross di Antenucci, palla al lato. Al minuto 83 la punizione dal limite di Antenucci finisce molto alta. Al 92′ LA TURRIS TROVA IL TRIS: Alma riceva da Boiciuc, salta Sabione e col mancino fulmina Frattali.

Il tabellino della gara
Turris(4-4-2): Abagnale, Ferretti (93’Esempio), Lorenzini, Di Nunzio, Loreto, Da Dalt, Tascone(93’Brandi), Franco, D’Ignazio, Giannone(85’Alma), Longo(c)(69’Boiciuc)
In panchina: Barone, D’Oriano, Esempio, Fabiano, Alma, Brandi, Carannante, Pitzalis, Boiciuc, Primicile, Salazaro, Capuozzo
Allenatore: Bruno Caneo

Bari(3-4-3): Frattali, Sabione, Di Cesare(c), Perrotta(46’Cianci), Semenzato(55’Minelli), Maita, De Risio, Rolando, Marras, Antenucci, D’Ursi(55’Lollo)
In panchina: Marfella, Fiory, Candellone, Cianci, Ciofani, D’Argenio, Lollo, Mane, Mercurio, Minelli, Celiento
Allenatore: Gaetano Autieri

Marcatori: 19’D’Ignazio(T), 52’Loreto(T), 92’Alma(T)
Ammoniti: Loreto(T), Lorenzini(T), Maita(B), Sabbione(B), Marras(B), Caneo(all.T), Cianci(B), Da Dalt(T), Boiciuc(T),
Minuti di recupero: 1’p.t.; 4’s.t.
Parziali: (1-0; 2-0)
Corner: 5 – 4