Tim Cup. Domani il sorteggio, 5 campane al primo turno

Domani alle 11:30, presso la sede della Lega Calcio di via Rosellini a Milano, verranno sorteggiati gli accoppiamenti del tabellone della TIM Cup 2013/2014. Alla competizione parteciperanno 78 Societa’: tutte e 20 le ammesse al Campionato di Serie A; tutte e 20 le ammesse al Campionato di Serie B; 27 societa’ segnalate dalla Lega Italiana Calcio Professionistico e 9 societa’ segnalate dal Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti. Le 8 societa’ teste di serie (Juventus, Napoli, Milan, Fiorentina, Udinese, Roma, Lazio, Catania) faranno il loro ingresso nel tabellone a partire dagli ottavi di finale (9 gennaio 2014) affrontando le qualificate dal quarto turno.
L’intera manifestazione si articolera’ su turni successivi ad eliminazione diretta: primo, secondo e terzo turno eliminatorio; quarto turno; ottavi di finale; quarti di finale; semifinali; finale. Tutti i turni saranno in gare di sola andata, ad eccezione delle Semifinali che si disputeranno con andata e ritorno, con finale in gara unica. Tutte le societa’ verranno posizionate in un tabellone di tipo tennistico con posti dal n. 1 al n. 78. Le Societa’ partecipanti entreranno nella competizione in quattro momenti successivi. Primo turno eliminatorio (4 agosto 2013), parteciperanno 36 societa’: 9 segnalate dal Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti: Santhia’ Calcio, Ponte S.P. Isola, Pordenone Calcio, Massese 1919, Gualdo Casacastalda, Termoli Calcio, Torre Neapolis, Matera Calcio, Nuova Cosenza Calcio; 27 segnalate dalla Lega Italiana Calcio Professionistico: Vicenza, Ascoli, Pro Vercelli, Grosseto, Salernitana, Lecce, Pisa, Perugia, Sud Tirol, Nocerina, Virtus Entella, Albinoleffe, Benevento, Cremonese, Frosinone, Lumezzane, Gubbio, Paganese, Feralpisalo’, Viareggio, Pro Patria, Pontedera, Savona, U. Venezia, L’Aquila, Monza, Teramo.
Secondo turno eliminatorio (11 agosto 2013): parteciperanno 40 societa’, ovvero le 18 che hanno ottenuto la qualificazione dal Primo Turno Eliminatorio, e le 22 ammesse al Campionato di Serie B: Palermo, Siena, Pescara, Empoli, Novara, Brescia, Varese, Modena, Ternana, Bari, Padova, Crotone, Spezia, Cesena, Cittadella, Juve Stabia, Reggina, Lanciano, Trapani, Avellino, Carpi, Latina. Quindi il Terzo turno eliminatorio (17 agosto 2013), al quale parteciperanno 32 societa’, cioe’ le 20 che hanno ottenuto la qualificazione dal Secondo turno eliminatorio, le 9 piazzatesi dal nono al diciassettesimo posto della Serie A TIM 2012/2013 piu’ le 3 neopromosse dallo scorso torneo cadetto, e dunque: Inter, Parma, Cagliari, Chievo, Bologna, Sampdoria, Atalanta, Torino, Genoa, Sassuolo, Hellas Verona, Livorno.
Le 16 vincenti del terzo turno eliminatorio daranno vita al quarto turno il 4 dicembre 2013. Le 8 societa’ teste di serie (Juventus, Napoli, Milan, Fiorentina, Udinese, Roma, Lazio, Catania) faranno il loro ingresso nel tabellone a partire dagli ottavi di finale (9 gennaio 2014)affrontando le qualificate dal quarto turno. I turni successi si disputeranno secondo il seguente calendario: quarti di finale (22/01/2014), andata semifinali (05/02/2014), ritorno semifinali (12/02/2014), finale (03/05/2014).

Condividi