Stasia. Ingaggiati Arenella e Amato, il ds Stiletti: “Servono ancora due o tre innesti per…”

Girone equilibrato con tante squadre pronte ad infastidire la corazzata Turris candidata numero uno alla vittoria finale del campionato. In casa Stasia mister DeStefano ha lavorato con tranquillità spiegando tutti i suoi dettami tattici sin dal primo giorno.Anno importante per lui reduce dalla salvezza in D con la Puteolana come vice del mister Potenza e per un gruppo reduce da due ottimi consecutivi campionati in eccellenza.Toni moderati ,consapevolezza dei propri mezzi e pronti ad intervenire sul mercato con elementi in grado realmente di fare la differenza.

La società dello Stasia annuncia a tutti i siti ed organi d’informazione l’ingaggio dei seguenti calciatori:l’esterno d’attacco Giuseppe Arenella proveniente dal Giugliano e un giovane portiere Ciro Amato classe ’97 di cui si dice un gran bene. La compagine stasiana ha l’occhio lungo sulla scelta dei giovani portieri cui dar fiducia :nelle ultime due stagioni ecco l’ottima scelta di Liccardo e Ferrieri. Non c’è due senza tre..

Analisi in casa stasiana affidata al ds ed operatore di mercato Orlando Stiletti. Il suo occhio lungo è pronto a piazzare un ulteriore colpo .Top secret il nome :quelli che circolano sono tutti di spessore.Massimo il riserbo ovviamente nelle trattative:Diamo il benvenuto ad Arenella ed al portiere Ciro Amato protagonista assoluto due domeniche fa nel parare due rigori decisivi nella gara Puteolana-Frattese.Continua la tradizione dei portieri da serie D. Penso che l’anno prossimo lo riporteremo alla grande in questa categoria. Per me merita la Lega Pro:giovane età e atleta promettente.Arenella di certo non ha bisogno di presentazioni. Lo Stasia onorerà alla grande la Coppa come sempre. Mancano ancora due tre innesti per essere veramente competitivi. Se arrivano potremo divertirci veramente..In settimana spero che arrivino questi tasselli per il salto di qualita’

 

MARIO FANTACCIONE

Condividi