Sorrento-Savoia. Bianchi senza Poziello, costieri pronti a tutto: le probabili formazioni

Si rinnova il derby del girone H di Serie D tra Sorrento e Savoia. Le due squadre sono reduci da una vittoria, sempre in un derby, rispettivamente contro Nola e Pomigliano. Nella gara d’andata gli oplontini si imposero tra le mura amiche dello stadio “Alfredo Giraud”, rimontando i rossoneri andati in rete con Gargiulo, grazie ai sigilli di Del Sorbo e Alvino. Adesso le squadre tornano ad affrontarsi per il girone di ritorno, con obiettivi di campionato completamente diversi, i bianchi proiettati in zona play off, mentre i costieri in piena bagarre play out. Un match che sarà vissuto da Costantino come ex del Sorrento, dopo che all’andata lo ha disputato da ex del Savoia, salvo poi far ritorno a Torre Annunziata.

COME ARRIVA IL SORRENTO – La nuova guida tencica, quella di Maiuri, ha portato a tre punti in due partite, ma soprattutto un cambio di gioco, rispetto al girone di andata. Su che formazione scenderà in campo questa domenica, probabilmente il tecnico tarantino confermerà l’undici vittorioso in casa del Nola.

COME ARRIVA IL SAVOIA – Si rivede bomber Del Sorbo, ma il tecnico Campilongo dovrà fare a meno di capitan Poziello, appiedato dal giudice sportivo e quindi sconterà un turno di squalifica. Per il resto i bianchi dovrebbero scendere in campo con la stessa formazione vista nelle ultime uscite.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Sorrento 1945 (4-4-2): Giordano; Todisco ’98, Guarro, D’Altiero, Esposito L. ’00; Herrera, De Rosa, Masi ’00, Bozzaotre ’00, Figliolia, Gargiulo. Allenatore: Vincenzo Maiuri

Savoia 1908 (4-3-3): Savini ’99; Nives ’00, Guastamacchia, Cacace, Esposito G. ’99; Gatto, Costantino, Auesiello; Alvino, Diakite, Rekik ’98. Allenatore: Salvatore Campilongo

Gianfranco Collaro

Condividi