Sorrento. Amodio annuncia tre arrivi e cerca un difensore centrale: “La rosa è fatta al 99%”

Non è ancora finita la campagna acquisti del Sorrento, ma che man mano vede il nastro del traguardo. Un grande lavoro per il direttore sportivo Antonio Amodio, che resta sempre attivo sul mercato per rinforzare la rosa. In un’intervista rilasciata ai colleghi di Metropolis, il giovane dirigente rossonero ha svelato i nomi dei nuovi arrivi in costiea, ossia Masi, Garofalo e Reale.

Ecco le parole del diesse: “Masi già lo conosciamo, ha fatto benissimo in una mediana a 2 con mister Maiuri. Questo è il tipo di gioco che faremo pure noi e Masi, che è ulteriormente cresciuto in una pizza come Taranto, può fare bene. Si sta già allenando con noi e dovrebbe essere ufficializzato nelle prossime ore. Stesso discorso anche per Garofalo. Ha giocato con la Paganese in C e conla Cavese ha fatto un campionato di alto livello in D. Può fare il terzo o il quinto di sinistra in difesa. La sua esperienza sarà importante e si sta già allenando con umiltà e professionalità. Mister Fusco lo ha allenato a pagani e lo ha voluto. Infine, per Reale è tutto fatto. Aspettiamo solo il primo settembre che si apra ufficialmente il mercato dei professionisti per annunciarlo, visto che è di proprietà dell’Entella. Stesso discorso anche per Basile, 2003 della Spal”. 

Non solo arrivi, ma anche cessioni, più precisamente quelle di Vitale e Fusco: “Fusco è già in ritiro con il Monopoli con il nostro nulla osta. L’operazione è già definita e verrà ufficializzata a settembre. Per quanto riguarda Vitale abbiamoa vuto la chiamata di diverse società e stiamo cercando la soluzione migliore. Al ragazzo teniamo e vogliamo cederlo a una squadra che creda in lui e lo faccia crescere. Avevamo accordo col Fano, ma lo avrebbero impiegato in un ruolo diverso e quindi abbiamo preferito far saltare tutto. Vediamo come andrà, anche perè il mercato in C non è ancora veramente partito”.

La chiosa sugli ultimi obiettivi: “Con Masi, Garofalo e Reale la rosa è fatta al 99%. Stiamo cercando un difensore centrale over che si integri e dia fiato a Cacace. Poi monitoreremo eventuali possibilità”.

Condividi