Sochi 2014. L’azzurro Innerhofer è bronzo nella supercombinata maschile

Christof Innerhofer ha vinto la medaglia di bronzo nella supercombinata maschile alle Olimpiadi di Sochi 2014. L’azzurro ha chiuso la prova in 2’45”67, a 0”47 dallo svizzero Sandro Viletta che ha trionfato in 2’45”20. L’elvetico, 14¬∞ dopo la discesa libera, ha compiuto una straordinaria rimonta nello slalom fino a conquistare la medaglia d’oro. Argento per il croato Ivica Kostelic (2’45”54). Per Innerhofer è la seconda medaglia dei Giochi dopo l’argento nella discesa libera.