Serie D Girone I, giornata agrodolce per le campane: storico San Tommaso, beffa Giugliano

Giornata agrodolce per le compagini campane impegnate nella terza giornata del Girone I di Serie D. Detto del pareggio del Savoia (2-2 a Ragusa), le altre tre squadre della nostra regione hanno centrato una vittoria, un pareggio ed una sconfitta.

Gioisce solo il San Tommaso, che al Partenio di Avellino trova una prestigiosa e storica vittoria per 2-0 contro l’ACR Messina. A decidere la sfida a favore dei ragazzi di mister Stefano Liquidato due gol arrivati entrambi nella ripresa, prima con Colarusso e poi con Varricchio. “Un punto guadagnato o due punti persi”? E’ quello che si staranno chiedendo i tifosi del Nola: i bruniani, infatti, decimati dagli infortuni, raccolgono un buon 0-0 sul difficile campo della Cittanovese, ma possono recriminare per il rigore calciato a lato da Stoia al terzo minuto della ripresa. Beffa atroce, infine, per il Giugliano che a Marsala cade solo al 90¬∞ a causa del gol di Ferchichi. In questo momento, il Savoia è a cinque punti, San Tommaso e Nola a quattro e Giugliano a tre.

Condividi