Serie D G/H/I. Primo stop oplontino, vertiginosa Gelbison

Quinta giornata di campionato per le campane militanti in Serie D. Giornata abbastanza positiva per le squadre che rappresentano la regione Felix nella categoria interregionale.

GIRONE G – Turris e Portici restano imbattute, ma a gioire è soprattutto la squadra di Mauro Chianese, che impegnata contro il Mauravera ritrova la vittoria in campionato e la seconda in pochi giorni. A decidere è ancora una volta Giancarlo Improta, che si sta imponendo come goleador degli azzurri, assieme ai compagni Onda e Coratella. Una settimana, felice, quindi, per i vesuviani che scalano di qualche posizione la graduatoria.

In alto c’è ancora la Turris che guarda tutti dall’altro, ma che non si sente particolarmente soddisfatta. Ad Aprilia, i corallini tornano con un solo punto in tasca, quello del primo pareggio stagionale. L’Aprilia, infatti, riesce ad impattare dopo il doppio vantaggio corallino e l’inferiorità numerica.

PosTeamGVPSGFGSDRPts
100000000
200000000
300000000
400000000
500000000
600000000
700000000
800000000

GIRONE HGelbison e Sorrento sorprendi in quel di Puglia. I cilentani espugnano il campo di Fasano guardando tutti dall’altro, assieme al Brindisi, che con un punto in più si prende la vetta della classifica. E’ Uliano a decidere nella seconda metà della ripresa il match. Cilentani ancora imbattuti, con zero gol subiti e un secondo posto che fa sognare.

Il Sorrento espugna a sua volta lo Iacovone di Taranto. Anche in questo caso non si va oltre l’1-0, ma poco male. Maiuri gioisce portandosi a casa una soddisfazione personale, ma soprattutto la seconda vittoria consecutiva. Il marcatore di giornata è Bonanno alla prima marcatura stagionale.

Pareggio nel derby tra l’Agropoli e il Gladiator. A prevalere sono le difesa, visto che non si va oltre lo 0-0, Cade, invece, la Nocerina impegnata contro il Bitonto capolista. Poziello sbaglia un calcio di rigore quando ancora il tabellone mostra lo 0-0, ma i pugliesi espugnano il San Francesco con un 2-0.

PosTeamGVPSGFGSDRPts
100000000
200000000
300000000
400000000
500000000
600000000
700000000
800000000

GIRONE I – Cade il Savoia nel campo della Cittanovese. Cerone apre le marcature, ma l’infortunio di Diakitè e l’espulsione di Guastacchia a lui subentrato cambiano le carte in tavola. La squadra calabrese riesce a impattare e rimontare portandosi a casa tre punti importanti.

Sconfitta anche per il San Tommaso non certo con poche remore. Impegnato contro il Troina, arriva alla fine del primo tempo con 3 gol di scarto. I grifoni, però, riescono a rimettersi in corsia grazie ad un implacabile Tedesco che con la doppietta accorcia esponenzialmente il passivo, ma il Troina va un’altra volta in gol, con Palermo che sigla il definitivo 4-1.

Ottimo pareggio per il Nola, che impegnato a Licata passa in svantaggio, e riesce con Melito a rimettere le cose a posto. Importante la prestazione anche di Capasso che blocca gli avversari lasciando invariato il risultato. (LEGGI QUI)

Un punto anche per il Giugliano, che continua a racimolare mattoncini per il primo obiettivo disponibile, la salvezza. Uno 0-0 contro il Roccella, ancora ferma nei bassifondi della classifica. Punti che portano continuità ai tigrotti.

PosTeamGVPSGFGSDRPts
100000000
200000000
300000000
400000000
500000000
600000000
700000000
800000000

Condividi