Serie A Femminile. Svelato il cammino di Napoli e Pomigliano

A meno di un mese dall’inizio della stagione, cresce l’attesa per vedere all’opera le 12 protagoniste della Serie A Femminile 2021/2022. Quest’oggi è stato sorteggiato il calendario del nuovo campionato, che vedrà due squadre campane ai nastri di partenza: Napoli Femminile e Pomigliano.

Il match tra le campionesse d’Italia della Juventus e il neopromosso Pomigliano e le sfide tra Sassuolo e Fiorentina ed Empoli Ladies e Roma apriranno la Serie A TimVision 2021/2022, un campionato il cui calendario è stato svelato oggi in esclusiva sugli account social della Divisione Calcio Femminile (per il calendario completo clicca qui). Al via sabato 28 agosto, la Serie A TimVision entrerà subito nel vivo con il confronto alla 2ª giornata tra le bianconere e la Fiorentina di Patrizia Panico, mentre alla 4ª giornata sarà la volta di Inter-Roma e Milan-Sassuolo e nel turno seguente si affronteranno Juventus e Roma. In coda i derby: alla penultima giornata Milan-Inter, una settimana più tardi la stracittadina tra Roma e Lazio.

La squadra da battere è ovviamente la Juventus, reduce dal quarto scudetto consecutivo conquistato nella passata stagione e con l’ex tecnico dell’Arsenal Joe Montemurro chiamato a proseguire la striscia di successi di Rita Guarino. Alle spalle delle bianconere in un’ipotetica griglia di partenza ci sono il Milan e la Roma, ma attenzione anche al nuovo corso dell’Inter, alla Fiorentina e al Sassuolo, a caccia di conferme dopo il terzo posto della passata stagione. E interessante sarà la lotta salvezza: in Serie B retrocederanno in tre, in vista del primo campionato femminile professionistico che nella stagione 2022/2023 vedrà ai nastri di partenza 10 squadre.

Come avvenuto lo scorso anno, l’avvio del campionato è stato anticipato di qualche settimana per permettere alle calciatrici di mettere minuti nelle gambe in vista degli impegni della Nazionale di Milena Bertolini, attesa da una fondamentale stagione che inizierà il 17 settembre con il primo match di qualificazione al Mondiale del 2023 contro la Moldova e terminerà la prossima estate con la partecipazione all’Europeo.

“Un’altra avvincente stagione è alle porte – dichiara il presidente della FIGC Gabriele Gravina – la conferma del Title Sponsor e il debutto del campionato in chiaro su una rete televisiva generalista dimostrano quale sia l’appeal della Serie A femminile. La Federcalcio ha sostenuto i Club nel momento critico dovuto alla pandemia da Covid-19 e non smette di supportare il percorso di crescita dell’intero movimento con atti concreti, gettando le basi per il passaggio al professionismo. Euro 2022 è un altro grande obiettivo, vogliamo rivivere un’altra estate fantastica con le nostre Azzurre”.

“L’uscita del calendario – sottolinea la presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani – ci permette di valutare, sin da subito, quando poter ospitare alcune partite di Serie A in grandi stadi, grazie alla collaborazione con i nostri Club, per la promozione di tutto il movimento. Un’estate, questa, caratterizzata da molti cambi sulle panchine, per un campionato che si preannuncia sempre più competitivo. Faccio un grande in bocca al lupo a tutte le protagoniste per questa nuova stagione che ci attende. Non vediamo l’ora.”

TimVision continuerà ad essere il Title Sponsor della Serie A Femminile per le prossime due stagioni, trasmettendo in diretta tutte le partite del massimo campionato, a cui si aggiungono anche i match della fase finale della Coppa Italia – a partire dai Quarti di finale – e della Final Four della Supercoppa, mentre la novità è rappresentata da LA7, che ha acquisito i diritti per portare in chiaro nelle case degli italiani 22 incontri di campionato (una gara per ogni giornata), le semifinali e la finale di Coppa Italia e le tre sfide che caratterizzeranno il rinnovato format – già utilizzato la scorsa stagione – della Supercoppa.

Il live match delle gare e tutti gli aggiornamenti in tempo reale saranno inoltre disponibili sul sito www.figc.it/it/femminile e sui profili social FIGC Calcio Femminile su Twitter, Facebook e Instagram. Il racconto del campionato sarà affidato anche al sito della FIGC dedicato al movimento femminile, che si arricchisce di nuove statistiche e curiosità, in collaborazione con Stats Perform, mentre proseguiranno sui Social le rubriche settimanali dedicate alle migliori giocate del week end (migliore in campo, best gol, top 11 della settimana), con una serie di clip video che contribuiranno a raccontare al grande pubblico le protagoniste di ogni singola giornata.

Ad accompagnare la stagione del calcio femminile, impreziosita da un altro importante appuntamento, la finale della UEFA Women’s Champions League in programma nel 2022 all’Allianz Stadium di Torino, oltre a TimVision ci saranno anche Esselunga come Premium partner e Puma come partner tecnico che fornisce il pallone ufficiale delle competizioni.

Questa sera su LA7, nel corso della trasmissione ‘In Onda’, la presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani, la Ct della Nazionale Femminile Milena Bertolini e il capitano della Nazionale e della Juventus Sara Gama interverranno per commentare il calendario e fare il punto sul prossimo campionato di Serie A.

Per il calendario completo della Serie A TimVision 2021/2022 clicca qui