Scafatese, Liquidato nuovo allenatore dei gialloblù

La Scafatese ha annunciato Stefano Liquidato come nuovo allenatore. Il tecnico era tra i papabili dati da noi proprio nella giornata di ieri (LEGGI QUI), oggi invece è diventato realtà. Sarà quindi l’ex Nola a guidare il canarino nella nuova stagione di Eccellenza.

Il comunicato

La Scafatese Calcio 1922 annuncia ufficialmente Stefano Liquidato come nuovo Allenatore per la Stagione 2022/23.

Uomo di campo con il calcio nel sangue, cresciuto nelle giovanili di Varese e Sampdoria, Liquidato da calciatore ha vestito le casacche di Siracusa, Bisceglie, Formia, Benevento, Puteolana e Cassino.

Passato dal prato verde alla panchina si fa subito notare con una grande stagione con la Frattese, prima del capolavoro targato Fondi nel 2009/10, culminato con la vittoria del Campionato di Serie D e conseguente promozione tra i professionisti. In seguito ha calcato le panchine di Nola, a cavallo tra Serie D e Eccellenza, San Tommaso e Virtus Campania Ponticelli.

“Bisogna stare sul pezzo perché questo è un anno importante” – sono state le sue prime dichiarazioni da tecnico giallobleu – “La riforma dei campionati cambia di nuovo le carte in tavola e, senza il minitorneo di fine stagione, ogni partita tornerà ad acquisire un valore di importanza altissimo. Posso dire di essere non felice ma Stra-felice per la stima e per l’opportunità datami dal Presidente Giordano e dal Direttore Vitaglione, cercherò di ricambiare con il lavoro e con la dedizione “.