Savoia. Un 2000 per Aronica, Occhiuto per il dopo Oyewale

Il Savoia ufficiliazza l’arrivo del classe 2000 Rocco Occhiuto, sarà lui a raccogliere l’eredità lasciata da Suleiman Oyewale sulla corsia mancina (LEGGI QUI). Scuola Reggina, vanta esperienze in serie D con le maglie di Palmese e Cittanovese, ma è reduce dalla stagione tra le fila del Casarano, nel girone H. Prima dell’annuncio, la società oplontina si è divertita a stuzzicare la fantasia dei tifosi, con un post che annunciava l’imminente arrivo di un nuovo giocatore. I supportes dei bianchi hanno sperato che il calciatore in questione fosse Felice Evacuo, accostato al Savoia ma lo stesso ha smentito tutto, per poi veder ufficializzato un promettente calciatore.

Il comunicato del club oplontino:

Corsa, forza fisica, ferocia nel contrasto con gli avversari e tanta fame di macinare chilometri lungo la fascia. Rocco Occhiuto, laterale sinistro, classe 2000 nato a Polistena, è ufficialmente oplontino!

Nella stagione 2018/2019 ha totalizzato 15 partite nel Girone I di Serie D con la maglia della Palmese. Il calciatore nel marzo della stessa stagione é stato protagonista nella Viareggio Cup con la maglia della Carrarese. Nell’annata appena conclusa, Occhiuto ha giocato con il Casarano, dove ha disputato 16 presenze nel Girone H di Serie D.

Occhiuto ha raccontato le sue sensazioni dopo l’approdo a Torre Annunziata: “Ho scelto il Savoia perché è una grande piazza, e mi auguro di fare il meglio possibile. Il girone non lo conosco: è la prima volta che lo faccio, ma ogni girone di Serie D è difficile e imprevedibile. Ho grande stima di Mister Aronica, visto quello che è riuscito a fare da calciatore. Spero di poter dare una mano e di mettermi sempre a disposizione: non vedo l’ora di iniziare!”

Corri, ragazzo corri!

#ussavoia1908 #bianchialè #welcomeocchiuto 🏳️

 

Condividi