Savoia. Il Pomigliano alle porte, il ds Mignano: “I ragazzi hanno lavorato duramente”

Ultimo allenamento sotto la pioggia per il Savoia, che si appresta ad affrontare domani il Pomigliano sul neutro di Mugnano. Il derby con i granata sarà l’occasione per mister Campilongo di sedersi per la prima volta sulla panchina dei bianchi, avendo ormai scontato la squalifica della passata stagione.

Non poche difficoltà logistiche ha dovuto affrontare questa settimana la squadra biancoscudata: l’indisponibilità del ‘Giraud’ per le partite e, soprattutto, per gli allenamenti ha costretto i bianchi a spostarsi fra il campo ‘Parlati’ di Torre del Greco ed il ‘Vallefuoco’, sconvolgendo la consueta routine in essere da luglio.

Nonostante ciò, il Savoia è pronto a scendere in campo dando il massimo, come sottolineato dal Ds Marco Mignano: “Non avere a disposizione il nostro campo è una bella complicazione per noi, sia per le partite che per gli allenamenti. Ringrazio Danilo Leone che ci ha dato l’opportunità di allenarci al Parlati. Purtroppo è una situazione indipendente dalla nostra volontà. In ogni caso i ragazzi hanno lavorato duramente questa settimana agli ordini del mister e sono pronti a fare tutto ciò che possono per portarci alla vittoria. La gara col Francavilla è stata importante perch√© ci ha dato punti e fiducia, dobbiamo continuare cos√¨, scendendo in campo concentrati e determinati, senza sottovalutare gli avversari. Ci aspetta una partita molto delicata, c’è bisogno della massima attenzione dall’inizio al fischio finale“.

Ufficio Stampa U.S. SAVOIA 1908
Antonella Scippa
Condividi