Saviano 1960. Sconfitta rocambolesca contro l’Atletico Calcio

CARDITO | Peccato. Assolutamente un peccato perdere così. Un Saviano gagliardo viene piegato per 4-3 da un forte Atletico ma sono i neroverdi a recriminare fortemente per essere stati “scippati” da una vittoria che fino al 2-3 era strameritata per abnegazione e carattere che questi ragazzi di mister Belmonte hanno messo in campo al “Papa” di Cardito davanti ad una torcida neroverde che non ha mai fatto a il proprio supporto alla squadra per tutto l’arco della gara.

Un vero peccato perché inspiegabilmente viene annullato un gol (quello del possibile 2-4) apparso a tutti regolare. Un vero peccato perché inspiegabilmente sempre sul 2-3 non viene assegnato un rigore altrettanto sacrosanto ai neroverdi. Sul 3-3 poi viene assegnato rigore ed espulsione al giovane ma bravo Di Sarno che ha atterrato l’avversario quale ultimo uomo ma non viene ravvisato un fuorigioco chilometrico proprio all’attaccante locale. Veniamo alla cronaca saliente.

In vantaggio l’Atletico con un gol pregevole di Labriola. Un giro di lancette con Chirullo che pareggia immediatamente. A dieci dal termine della prima frazione bomber Lepre riporta in vantaggio i suoi. Nella ripresa sale in cattedra un super Saviano che prima pareggia con Auriemma e poi sorpassa i biancoblu con Maiorano che porta in visibilio il pubblico giunto da Saviano. Poi gli episodi che hanno sancito la sconfitta ma con questo piglio la squadra può centrare tutti gli obiettivi prefissati ad inizio stagione.

ATLETICO CARDITO 4-3 SAVIANO 1960
[Cardito (NA), 15-10-2022 | “Papa” | ore 15,30]

ATLETICO CARDITO: Diodati, D’Abronzo, Calone, Sannino, Aliperta, Viglietti, La Pietra (66′ Nascari), Foti (66′ Grieco), Lepre (69′ Salazaro), Labriola (70′ Lucarelli), Vitale (46′ Generale).
A disposizione: Maraolo, Bove, Corbi, Cardillo.
Allenatore: De Michele.

SAVIANO 1960: Di Sarno, Sparano (46′ Avitabile), F. Casillo, Sorrentino, Ammendola (46′ L. Liguori), Annibale, Maiorano, D’Ambrosio (83′ D’Inverno), Chirullo, Auriemma (88′ Schibano), Guidone (77′ F. Liguori).
A disposizione: Ale. Belmonte, Falco, Castaldo, Scoppetta.
Allenatore: Alf. Belmonte.

ARBITRO: Pani (Sassari).
ASSISTENTI: Nicodemo (Sapri) e Infante (Battipaglia).
RETI: 5′ Labriola (A) ; 6′ Chirullo (S) ; 35′ Lepre (A) ; 50′ Auriemma (S) ; 56′ Maiorano (S) ; 67′ Aliperta (A) ; 84′ (rigore) Salazaro (A).
NOTE: spettatori 150 circa con ampia rappresentanza savianese ; espulso all’82’ Di Sarno (S) ; ammoniti Viglietti, Grieco (A), Annibale, D’Ambrosio (S).