Sarnese travolgente, sette reti al Faiano

La Sarnese ritrova la vittoria, dopo il pareggio interno con la Pro Sangiorgese, travolgendo il Faiano allo stadio XXIII giugno 1978. La squadra allenata da mister Francesco Farina raggiunge quota 65 punti in classifica, consolidando il primato in classifica con il 19esimo successo stagionale.

IL MATCH

Gara in salita per i granata, che passano in svantaggio dopo un piazzato di Erra che beffa Somma. Reazione immediata della capolista, il pareggio arriva dopo pochi minuti con Cozzolino. La Sarnese gioca con maggior piglio e voglia di chiudere i conti e infatti, arriva il sorpasso ad opera di bomber Evacuo. Cosi termina anche la prima frazione di gioco.

Nella ripresa ancora Evacuo per il 3-1 granata e poco dopo un rigore di Pellecchia chiude virtualmente i conti. Il Faiano prova a rientrare in partita ancora con Erra, che firma la seconda rete dei padroni di casa. La Sarnese, però, è travolgente e prima trova il poker con Corticchia, poi nel finale dilaga con De Sio e Yeboah, chiudendo la partita un larghissimo 7-2.

TABELLINO DI GARA
US FAIANO – SARNESE 2-7

Reti: 4’, 74’ Erra (F), 7’ Cozzolino (S), 32’ e 65’ Evacuo (S), 70’ rig. Pellecchia (S), 83’ Corticchia (S), Yeboah (S)

Faiano: Coppola; Sangiovanni, Imperiale, Grieco, Galiano, De Martino, Frasca, Erra L. (84’ Sangiovanni), Strianese, Malandrino (74’ Saviello), Landi (67’ Anzalone). A disposizione: Ginolfi, De Domenico, Sirico, Gerbasio, Erra E., Leone. Allenatore: Giovanni Di Vece

Sarnese: Somma; Vitolo, Giordano (87’ Losasso), Cozzolino, Corticchia (86’ Della Monica), Evacuo (75’ Siano), Sbordone (60’ Yeboah), Pellecchia, Dentice, Caruso (21’ Salerno), De Sio. A disposizione: Maiellaro, Salerno, Padin, Logrieco, Marrazzo. Allenatore: Francesco Farina

Ammoniti: Anzalone (F), Imperiale (F), Giordano (S), Caruso (S), Corticchia (S), Evacuo (S), Siano (S)