Sarnese soffre ma espugna il Massajoli, Ebolitana KO

EBOLITANA: Fresolone, Longobardi (33′ G. Vitale), Discepolo, Petrillo (37’st Nastri), Magliano, Finaldi, Chiella, Verace (16′ Malangone), Piccirillo, Migliozzi (37’st Arpaia), Mastrangelo. A disp: Petrone, Cicia, Iannece, Cerasale, Ristallo. All:  Ruggia

SARNESE: Coticelli, Beys (20’st De Vivo). Giampietro, Parlato, Villacaro, Agnello, Chirullo (33′ Caldarelli), Buonfiglio, F. Vitale, Savarese, Pagano. A disp: Inserra, Lanzetta, Annunziata, L. Squillante, Vuolo. All: Trapani.

ARBITRO: Diego Coraggio di Napoli

ASSISTENTI: Lorenzo Sirabella di Napoli, Silvia Bosco di Benevento

MARCATORI: 5′ Piccirillo (E), 14′ Vitale, 17′ rig. Piccirillo (E), 28’st Pagano, 36’st Vitale

NOTE: Ammoniti Petrillo (E), Villacaro, Caldarelli, Agnello e Parlato (S). Recuperi pt 3′, st 4′. Angoli 7-6. Fuorigioco 1-3. Osservato 1′ di silenzio in memoria di uno storico tifoso ebolitano.

Diversi gli obiettivi per Ebolitana e Sarnese, ma fra la polvere e i sassi del ‘Massajoli’ entrambe hanno mostrato la stessa voglia di far propria l’intera posta in palio, dando, così, vita ad una gara combattuta e aperta sino al fischio finale.

Passano per primi in vantaggio i padroni di casa con una bella giocata di Piccirillo, raggiunti dalla Sarnese grazie ad una magistrale punizione di Ciccio Vitale. Il pareggio dura poco perché l’Ebolitana si riporta in avanti ancora con Piccirillo su calcio di rigore. I granata cercano il gol, peccando però di precisione.

Nella ripresa continua il botta e risposta fra le due formazioni nell’impegnare i due portieri. Alla mezz’ora, al termine di un’azione insistita in area ebolitana, Pagano di testa firma il pareggio. La Sarnese, rinvigorita dal gol, si riversa in avanti e con un’altra magia di Vitale mette a segno il sorpasso. In pieno recupero c’è gloria ancora per Coticelli, bravo a sventare una conclusione ravvicinata di Arpaia.

AZIONI PRIMO TEMPO

1′ azione di Migliozzi, Coticelli esce coi piedi

2′ angolo di Vitale allontanato da Fresolone

5′ GOL EBOLITANA – Piccirillo indovina la giocata giusta e porta in vantaggio i suoi

9′ tiro di Buonfiglio respinto dal portiere

14′ GOL SARNESE – Punizione dal limite di Vitale direttamente nel sette

17′ GOL EBOLITANA – Piccirillo spiazza Coticelli su rigore

24′ Vitale dalla bandierina, Fresolone coi pugni allontana. Sul proseguo dell’azione Buonfiglio calcia sul fondo

29′ rasoterra di Vitale dal limite tra le braccia del portiere

30′ Pagano guadagna il fondo, entra in area ma trova l’esterno rete

43′ Savarese prova a girarla da destra sul secondo palo, palla sul fondo

44′ Giampietro riceve sulla sinistra, dal limite calcia a lato

Finisce il primo tempo dopo 3′ di recupero. La Sarnese reclama per un evidente tocco di mano in area su azione di Vitale.

AZIONI SECONDO TEMPO

8’st Pagano al tiro sulla destra, ostacolato, sul fondo

10’st Malangone dal vertice dell’area piccola scheggia la traversa

15’st punizione di Mastrangelo dall’out sinistro fra le braccia di Coticelli

17’st Buonfiglio su punizione dalla fascia destra impegna il portiere che esce coi pugni

19’st Piccirillo dalla distanza spara alto

26’st Piccirillo se l’aggiusta col braccio e smarca Migliozzi tutto solo davanti al portiere, Coticelli gli chiude lo specchio

28’st GOL SARNESE – Pagano scappa all’avversario e calcia di destro, Fresolone respinge, batti e ribatti in area piccola, raccoglie Giampietro e crossa per Pagano che appostato sotto porta di testa la butta dentro

32’st sassata di Malangone da fuori, Coticelli si distende

35’st Agnello fa partire Vitale che conclude di potenza, il portiere si oppone

36’st GOL SARNESE – Doppietta di Vitale che firma il sorpasso granata

40’st punizione di Mastrangelo tra le braccia di Coticelli

46’st grande chiusura di Coticelli su Arpaia da distanza ravvicinata

48’st tiro cross di Giampietro, Fresolone blocca facilmente

Dopo 4′ di recupero finisce una gara combattuta che la Sarnese è riuscita a ribaltare

foto Antonella Scippa