Santa Maria. Tandara illude, il Trapani vince in rimonta

La Polisportiva Santa Maria torna dalla trasferta siciliana con una sconfitta. Solo illusoria la rete di Tandare, perchè il Trapani riesce prima a raggiungere il pareggio con Falcone, per poi chiudere i conti nella ripresa con Musso.

PRIMO TEMPO
1′ – Mischia incredibile nell’area di rigore della Polisportiva, batti e ribatti con nessuno del Trapani che riesce a calciare in porta
3′ – Kosovan si libera per la conclusione dai 25 metri, blocca Grieco in due tempi
11’ – Ripartenza Santa Maria: Mancini serve Tandara che con freddezza trafigge in diagonale Summa per il vantaggio cilentano (0-1).
13’ – Reazione del Trapani con un colpo di testa di Gonzalez alto sopra la traversa.
17’ – Schema da calcio di punizione dei granata, liberato al tiro Mokulu, Grieco respinge
19’- Azione di contropiede splendida dei giallorossi, Bonanno vede il portiere non posizionato bene e prova dal limite ma senza impensierirlo
21’ – Civilleri calcia di prima intenzione con il pallone a scendere ma non inquadra la porta
31’- Azione insista dei padroni di casa, Civilleri prova una prima volta ma viene murato e sulla ribattuta trova attento Grieco
38’ – Ferrante pescato ottimamente in area di rigore da Bonanno, il suo tiro viene respinto da un difensore in extremis
40’ Civilleri lascia partire una sassata dal limite ma il suo tiro è troppo forte, termina alle stelle
42’- Contatto dubbio di Ferrante su Kosovan che finisce giù e per l’arbitro è calcio di rigore: Falcone batte Grieco firmando il pareggio (1-1)
47’- Ielo sfonda in un’azione solitaria, si accentra e prova il destro a giro che termina ampiamente sul fondo
SECONDO TEMPO
5’ – Bonanno da calcio di punizione impegna Summa che è costretto a deviare in angolo
7’ – Pipitone, tutto solo sul secondo palo, scarica il destro al volo fuori di poco
13’- Clamoroso salvataggio sulla linea di Pane a Grieco Battuto sul colpo di testa di Mokulu, sulla respinta, a porta praticamente vuota, il pallone finisce alle stelle
25’ – Palla gol d’oro per la Polisportiva, Bonanno si libera per la conclusione che impegna Summa agli straordinari in angolo, sulla battuta Diop non trova lo specchio di testa
27’- Filtrante di Tandara per Ielo che, lanciato verso la porta, viene anticipato in uscita bassa da Summa
28’- Bonanno ancora pericoloso: posizione defilata ed esterno della rete
34’- Carambola pazza in aerea giallorossa, Musso è il più lesto di tutti a intervenire e a spedire il pallone in porta 2-1
49’ – Johnson s’inserisce in aerea ma viene chiuso dal portiere all’ultimo istante prima di calciare

Il Tabellino
Trapani (3-5-2): Summa; Romano, Carboni, Gonzalez; Pipitone, Mascari (26’st Merkaj), Falcone (32’st Musso), Civilleri (19’st Cangemi), Kosovan; Mokulu (40’st De Pace), Marigosu (34’st Matese). A disp.: Cultraro, Cellamare, Soprano, Mangiameli. All.: Monticciolo
Polisportiva Santa Maria (4-4-2): Grieco; Ferrante (11’st Coulibaly), Campanella, Diop, Ferrigno; Mancini, Ziello (11’st Pane), Ventura (29’st De Mattia), Ielo (32’st Capozzoli); Tandara (42’st Johnson), Bonanno. A disp.: Fezza, Morlando, D’Auria, Cuzzilla.  All.: Di Gaetano
Arbitro: Adam Collier di Gallarate (Scifo-De Simone)
Reti: 11’pt Tandara (SM), 42’pt Falcone (rig) (TP), 34’st Musso (TP)
Note: ammoniti.: Campanella (SM), Diop (SM), Bonanno (SM), Coulibaly (SM), Mascari (TP), Musso (TP).    Angoli.: 8-5  Recupero.: 3’pt e 5’st