San Marzano. KO in trasferta, vince l’Anzio

Inizia con una sconfitta il 2024 per il San Marzano, battuto di misura dall’Anzio all’Anco Marzio di Ostia Lido. Un autogol al 39’ della ripresa interrompe dopo 13 partite la serie di risultati utili dei blaugrana. La squadra di Zironelli crea qualche azione pericolosa nel primo tempo, con Marotta bravo a impegnare l’estremo difensore di casa in due circostanze. Sul fronte opposto, la squadra di casa si fa vedere nella seconda parte del primo tempo con un paio di occasioni pericolose.

A inizio ripresa un rapido botta e risposta senza esito, prima di un lungo “vuoto” di azioni degne di nota su entrambi i versanti. Nel finale si sblocca il match con l’autogol che decide l’esito dell’incontro.

IL TABELLINO

ANZIO (3-4-2-1): Perna; Sirignano, Busti, D’Amato; Maini (19’ st Buatti), Paglia, Galati (28’ st Gennari), Valentini; Mladenovic (19’ st Perkovic), Bencivenga; Bartolotta (28’ st Lilli). A disposizione: Ciaramella, Capitini, De Gennaro, Falconio, Gallina. Allenatore: Guida.

SAN MARZANO (3-4-2-1): Cevers; Musso, Altobello, Musumeci; Muñoz (36’ st Ziello), Favo (22’ st Cuomo), Di Gennaro, Mancini (29’ st Balzano); Marotta (12’ st Camara), Bacio Terracino; Ferrari. A disposizione: Pareiko, Bruno, Coly, Somma, La Gamba. Allenatore: Zironelli.

ARBITRO: Zito (Rossano). Assistenti: Manni (Savona) e Tagliafierro (Caserta).

RETI: 39’ st Lilli

NOTE. Ammoniti: Busti (A), Bencivenga (A), Di Gennaro (S), Altobello (S), Musumeci (S), Buatti (A). Calci d’angolo: 3-3. Recupero: 1’ pt; 5 ’ st. Gara disputata a porte chiuse