Sampdoria-Juventus 3-2. Blucerchiati bestia nera dei bianconeri

La Sampdoria ha battuto la Juventus 3-2 a Marassi e replica il successo in campionato ottenuto all’andata a Torino. Per il tecnico bianconero Antonio Conte i blucerchiati sono la bestia nera dell’annata del secondo scudetto. Solo il Bayern Monaco, ma in Champions League, ha battuto due volte i bianconeri quest’anno, all’andata e al ritorno dei quarti di finale del torneo.

Bianconeri in vantaggio con Quagliarella, ma raggiunti e sperati dai gol di Eder, De Silvestri e Icardi (alla sua decima rete stagionale), prima della marcatura di Giaccherini sul finire. La Juventus chiude il campionato a 87 punti, i liguri salgono a 42.

Striscioni con i nove nomi delle vittime del crollo della torre piloti del Porto di Genova e la frase ‘Dal profondo dell’abisso al profondo del nostro cuor√© sono stati appesi al Ferraris pochi minuti prima della partita tra sampdoria e Juventus. In questo modo i tifosi della Samp hanno voluto ricordare i militari della capitaneria di porto e i civili morti nel crollo della Torre urtata da una nave portacontainer avvenuto il 7 maggio scorso.

Fonte: Ansa

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *