Roma-Inter 0-0. Mazzarri: “Nel primo tempo potevamo fare due gol”

Walter Mazzarri, al termine del pareggio strappato al’Olimpico, ai microfoni di Sky Sport si e’ detto soddisfatto della prova dei suoi ragazzi: “Abbiamo giocato un grande primo tempo in cui e’ mancato solo il goal.
Sono contenuto di come sta giocando la squadra e di quanto fatto in un campo tra i piu’ difficili come quello della Juventus. Venire qui a tenere palla e a creare tante occasioni da goal e’ sinonimo di crescita.Peccato perche’ nel primo tempo potevamo fare non uno, ma due goal. Ricordiamoci che siamo una squadra in costruzione. Sono soddisfattissimo, siamo in credito di 5 o 6 punti rispetto a quello che abbiamo fatto sul campo.
Siamo stati sempre sfortunati negli episodi. Non abbiamo raccolto quanto meritavamo. Abbiamo lasciato per strada parecchi punti nonostante le prestazioni. Sono quelle annate che nascono cosi'”. Come mai ha tolto Alvarez e Icaro che stavano giocando bene? “Alvarez aveva un problema fisico, peccato perche’ stava andando bene. Mi e’ spiaciuto cambiarlo.
Botta l’ho inserito perche’ pensavo fosse piu’ adatto a ripartire e a giocare tra le linee di Milito”. Oggi e’ apparso in calo Guarin… “Guarin ogni tanto fa qualche pausa, ma le palle goal le mette sempre lui. Oggi gli e’ mancato solo questo.Comunque quest’anno e’ migliorato molto”. Cosa ne pensa dell’introduzione della moviola in campo? “Credo che qualsiasi possibilita’ tecnologica che aiuti che le partite siano regolari possibili sarebbe buone. L’arbitro dovremmo influire il meno possibile sul risultato. La tecnologia entra in tutti i settori, perche’ non nel calcio? Non e’ semplice ma si potrebbe fare qualcosa”. Agi/Italpress