Real Ottaviano. Il presidente Romano: “Un onore portare in giro i colori della città”

Dal passato al futuro, dal calcio a 11 al futsal: “L’amore è sbocciato tardi, non conoscerò a fondo tutte le regole o i ruoli, ma sostengo chi porta in alto il nome di Ottaviano”. Umile e schietto il massimo dirigente dei rossoblù, Luigi Romano spazia dalla promozione in dirittura d’arrivo al futuro prossimo della realtà ottavianese: “Stiamo valutando le opzioni migliori per il palazzetto. Giocare lontano da Ottaviano? Perderemmo il calore dei nostri tifosi, io sono il primo ultras della squadra, stiamo valutando tutte le opzioni possibili”.

Di seguito l’intervista integrale, dai tempi dell’A.C. Ottaviano, passando per la Fulgor, Real Ottaviano, la Serie B futura, la questione palazzetto a Ottaviano e sui tristi fatti di Pomigliano di Sabato scorso!