Qual.Mondiale. Italia-Rep.Ceca 2-1. Prandelli: “Gruppo speciale!”

“Ho visto una grande Italia, abbiamo preso un contropiede, loro cercavano questo, ma noi abbiamo creato quattro palle gol. All’intervallo ho detto ai ragazzi che non dovevamo abbatterci, ma crederci”. Cosi’ il ct della Nazionale, Cesare Prandelli, commenta a Raisport il successo per 2-1 sulla Repubblica Ceca che qualifica gli azzurri ai Mondiali brasiliani. Un successo arrivato a fatica, anche con qualche errore di troppo di Balotelli: “In quei momenti non ho pensato nulla, sono attimi, a un attaccante puo’ capitare di sbagliare – spiega il ct azzurro – Gli ho detto di stare sereno e tranquillo perche’ stava facendo molto bene”. Il pass per Rio arriva con due turni d’anticipo: “E’ una squadra speciale, che conosce i propri limiti e cerca di enfatizzare le proprie qualita’. In questi anni ci siamo riusciti, ora dobbiamo avere la consapevolezza di poter fare ancora meglio”. Infine, una battuta sul suo futuro: “Datemi un po’ di tempo e ne discuteremo”. (AGI) .

Condividi