Puteolana-Fasano 1-1. Al Conte Diaz riprende Guarracino

Puteolana 1902 e Fasano pareggiano allo stadio Domenico Conte nel secondo turno del campionato di Serie D. La squadra flegrea conquista il primo punto stagionale contro una formazione di livello.

Dopo pochi minuti Corvino si fa vedere per gli ospiti con due tiri che non trovano lo specchio della porta. Dall’altra parte i granata con Haberkon e Di Lorenzo provano a colpire, nonostante la difesa pugliese sia reattiva. Il Fasano con Acosta su corner si rende pericoloso, mentre Di Lorenzo dalla distanza sfiora l’eurogol. Al 42′ episodio chiave del match, Haberkon atterrato da Da SIlva e rigore per i granata. Dagli undici metri è preciso Guarracino che firma l’1-0.
Nella ripresa Fasano arrembante con il palo colpito da Corvino in area di rigore; la squadra di Tisci spinge in maniera costante e trova il gol del pareggio. Diaz dalla distanza buca Lamberti sugli sviluppi di calcio d’angolo. Nel finale niente accade, da segnalare unicamente l’espulsione di D’Ascia.
Tabellino:
PUTEOLANA: Lamberti, D’Ascia, Arrivoli (86′ Buono), Avella, Varchetta, Gatto (84′ Letizia), Della Corte (57′ Fontanarosa), Grieco (60′ Catinali), Di Lorenzo (75′ Di Giorgio), Haberkon, Guarracino. All.: Marra
FASANO: Ceka, Savarese, Di Vittorio, Diaz, Paula (46′ Aprile), Onraita, Bianchini (91′ Maldonado), Pierpaoli (68′ Calabria), Acosta, Corvino (89′ Gones), Battista (64′ Pipistrelli). All.: Tisci
Marcatori: 42′ Guarracino – 80′ Diaz
AMMONIZIONI: Guarracino – Paula, Acosta
ESPULSIONI: D’Ascia